Protezione solare, la migliore costa solo 3 euro: zero siliconi | Sta andando a ruba

Ogni anno chiunque va alla ricerca della protezione solare migliore, per evitare spiacevoli sorprese, in vacanza o semplicemente dopo una giornata al mare. 

Protezione solare
Creme solari – donna.nanopress.it

È sempre difficile trovare quella che fa al caso proprio, ma non impossibile. Prima di fare l’acquisto è bene informarsi, in modo tale da scegliere con consapevolezza tenendo conto di tutti i fattori.

Protezione solare, ecco perché questi prodotti non dovrebbero mai mancare dal beauty

Secondo le ultime valutazioni sui filtri solari, sugli ingredienti utilizzati, ce ne sono alcune che costano veramente poco, ma che sono di alta qualità, contrariamente a quanto si pensa. Per proteggere la pelle dai raggi solari, la protezione solare è indispensabile a qualsiasi ora del giorno, che sia mattina o pomeriggio.

Per questo non dovrebbe mai mancare nel proprio beauty. È importante usare la protezione solare sia per andare al mare, che per fare un giro in città. Il sole non è da vedere come un nemico, ma un alleato, dal quale però bisogna proteggersi correttamente.

Crema solare
Crema solare – donna.nanopress.it

Il sole mette il buonumore, oltretutto è fondamentale per la produzione della vitamina D. Allo stesso tempo, danneggia la pelle, causa eritemi, macchie solari, scottature e invecchiamento precoce. Ecco perché è bene scegliere la giusta crema solare facendo attenzione alle varie tipologie.

Creme solari, la scoperta dopo gli ultimi test

In commercio sono disponibili creme solari per i bimbi e per gli adulti. Purtroppo non sono tutte di ottima qualità; anzi ce ne sono alcune da evitare se non si vogliono qavere conseguenze pericolose, che hanno a che fare non soltanto con scottature, eritemi, ecc, ma anche con i tumori alla pelle.

A proposito di ciò nel 2019, la Food and Drug administration, ha condotto studi e test dimostrando che la gran parte delle creme solari offre protezione più bassa rispetto a quella consigliata. Di conseguenza sono risultate essere pericolose.

Crema solare
Crema solare – donna.nanopress.it

Inoltre quasi tutte hanno filtri, sia fisici, che chimici, che hanno un grande impatto tossicologico sulla pelle. Poi una un’organizzazione americana senza scopo di lucro, ovvero la Enviromental Working Group, ha ripreso questo studio, lo ha approfondito e ha spiegato quali filtri vanno evitati per fare scelte d’acquisto migliori e vivere una vita sana e serena. Le migliori creme sono quelle bio.

La stessa  cosa vale per le creme doposole, intanto vanno sempre utilizzate dopo una giornata al mare, ma bisogna fare attenzione alla scelta perché anche queste contengono degli ingredienti pericolosi per la salute sia dei grandi che dei piccini.

Come scegliere la crema solare

La crema solare va scelta in base al proprio tipo di pelle, valutando il fototipo e il fattore di protezione. I fattori di protezione comuni sono spf10, spf 20, spf 30 e per finire spf 50. L’ultima è la più consigliata, adatta per i bambini e per chi ha la pelle delicata, perché protegge al 100%.

Poi ovviamente si può scegliere anche valutando la consistenza. Ci sono le protezioni solari in crema oppure quelle a spray. Quelle in crema sono dense e corpose, quelle a spray sono più semplici da usare, sono anche fluide e leggere.

Crema solare
Crema solare – donna.nanopress.it

Le mousse sono facili da spalmare ma vanno via in fretta, gli oli vanno soltanto spruzzati, ma sono quasi impossibili da togliere dalla pelle.

La protezione solare migliore a costo quasi 0

Nella classifica delle migliori creme solari del 2022, tenendo conto dei test effettuati da Altroconsumo, risultano essere presenti prodotti che costano pochissimo. Tra queste troviamo Clinians, che assicura una protezione totale ed efficace, poiché è stata realizzata con ingredienti di ottima qualità.

A seguire ci sono anche delle altre marche come Nivea, Biotherm e Garnier. Ma Clinians costa pochissimo e regala risultati incredibili. La protezione solare in questione, aiuta a sviluppare un’abbronzatura uniforme, dorata, prendendosi allo stesso tempo cura della pelle, mantenendola morbida e idratata.

Crema solare
Crema solare – donna.nanopress.it

La protezione è adatta a coprire qualunque parte del corpo, naso, contorno occhi, macchie ecc. È perfetta anche per la protezione e la cura dei tatuaggi. Le creme solari del brand in questione, hanno filtri UVA e UVB, arricchiti con un peptide multifunzionale, antipollution, senza siliconi.

Inoltre proteggono la pelle dagli infrarossi, dall’inquinamento e dalla luce visibile. La protezione solare Clinians è inoltre resistente all’acqua, ha un rapido assorbimento che la rende la protezione migliore per i piccoli.

Ad ogni modo prima di acquistare la crema solare è bene informarsi con un dermatologo, che può aiutare nella scelta soprattutto nel caso in cui si dovesse avere una pelle particolarmente delicata o sensibile.