Rughe sotto gli occhi, altro che chirurgo: nel frigo trovi la soluzione al tuo problema

Le rughe sotto gli occhi, sono un inestetismo diffuso su tutti i volti, sia delle star, che della gente comune.

Rughe occhi
Rughe occhi – Donnananopress.it

Anche se esiste una nuova tendenza che mira a sfoggiare con estrema disinvoltura e con tanto orgoglio, capelli bianchi e rughe sul viso, c’è ancora qualcuno che vuole prendersi cura della pelle.

Ovviamente non si tratta di fermare il tempo o di avere la presunzione di voler combattere gli anni che passano. Si vuole soltanto cercare di raggiungere il benessere interiore, mantenendo la zona del contorno occhi, elastica e idratata più a lungo possibile.

Rughe sotto gli occhi, quando compaiono

Le star e chi ha la possibilità economica di intervenire, contattando un professionista del settore, rimediano alle rughe sotto gli occhi con la chirurgia plastica. Chi non può permettersi la chirurgia plastica, può semplicemente assumere delle buone abitudini.

rughe sotto gli occhi-Donna.nanopress.it

Con l’invecchiamento dell’epidermide, compaiono le prime rughe. Solitamente si è portati a pensare che non possono comparire prima dei 40, 50 anni, in realtà possono fare la loro comparsa anche in giovane età, per esempio dopo i 20 anni. Soprattutto se non ci si prende cura della pelle. Per cui la prima cosa da fare, è iniziare a curarla con prodotti naturali che consentono di mantenerla fresca e idratata.

La pelle, per mantenersi giovane, ha bisogno di cure e attenzioni, quindi sin da quando ci si sveglia il mattino, è bene idratarla a dovere, curarla più che si può con creme bio, o fatte in casa. Può essere d’aiuto anche evitare di truccarsi eccessivamente o di usare prodotti chimici aggressivi che nel tempo rovinano la pelle, a volte anche definitivamente.

Le cause della comparsa delle rughe a qualsiasi età

Le rughe sotto gli occhi, compaiono a mano a mano che la pelle diventa matura, più perde tono, compattezza ed elasticità, più compaiono inestetismi come le zampe di gallina. In realtà sono tanti i fattori che incidono sulla perdita di elasticità della pelle, per esempio il fumo, perché chi fuma rilascia radicali liberi nel corpo, che seccano la pelle e provocano le rughe.

rughe sotto gli occhi-Donna.nanopress.it

Molte espressioni facciali sono la causa delle rughe sotto gli occhi, si chiamano rughe di espressione. Poi c’è ovviamente anche la genetica che fa la sua parte, perché dai fattori ereditari non si sfugge in alcun modo. L’esposizione al sole, influisce tantissimo. Ma non bisogna preoccuparsi, non è mai tardi per rimediare. Ci sono dei rimedi naturali molto efficaci, che fanno affidamento ai rimedi della nonna.

I rimedi della nonna

Ai in cui tempi non c’era la rosa mosqueta o non si conosceva ancora il potere dell’olio di argan, le nonne si affidavano ai rimedi naturali che avevano a loro disposizione. L’olio extravergine di oliva, era ed è ancora oggi un importante rimedio anti-age.

rughe sotto gli occhi-Donna.nanopress.it

Tutti ce l’hanno in casa, è un grandioso antiossidante, nutriente ed emolliente, utile contro le scottature, elasticizza la pelle, la rassoda e la rende morbida. L’ha sempre usato persino Sofia Loren, che ha dichiarato più volte di fare dei massaggi con l’olio di oliva nelle zone critiche come per esempio sotto gli occhi.

Il rimedio valido è in frigo

Ma attenzione, perché c’è un altro rimedio naturale che fa la differenza e che appare come un prodotto miracoloso. Si tratta delle chiare d’uovo, che contengono sali minerali, vitamine, e proteine.

rughe sotto gli occhi-Donna.nanopress.it

Basta spennellare un pochino di albume, dove sono presenti le rughe sotto gli occhi e aspettare qualche minuto prima di lavarle. La pelle sembrerà elastica e giovane dopo soltanto qualche applicazione.

In frigo, si trova anche il cetriolo, certamente buono da mangiare così com’è, ma anche ottimo se usato come rimedio per la bellezza ed il benessere. Il cetriolo, contiene zinco, è in grado di decongestionare le borse e le occhiaie. Segue la banana che è ricca di vitamine e di minerali. Questa, può essere utilizzata non soltanto per le rughe sotto gli occhi, ma anche per il viso, il corpo e i capelli.

Poi c’è l’avocado, che ha tante proprietà nutrienti e rigeneranti e che combatte benissimo le zampe di gallina. Per concludere la carrellata, si unisce il burro di karité, che invece contrasta la disidratazione e ammorbidisce la pelle screpolata e secca.

Inoltre, per quanto possa sembrare assurdo, riesce ad elasticizzare la zona del contorno occhi e quindi a ridurre le zampe di gallina e di espressione.