Rughe sul collo, te ne sbarazzi per sempre con 40 centesimi: l’ingrediente ce l’hai a casa

Quando l’età avanza iniziano ad uscire le prime rughe e oltre che sul viso sono presenti anche sul collo. Ma ecco il rimedio che può aiutarti.

Rughe sul collo
Rughe sul collo – donna.nanopress.it

Le rughe si formano sulla pelle con il trascorrere del tempo. Sono dei solchi e delle pieghe che vanno a formarsi sulla pelle, e questi oltre a rappresentare il naturale processo di invecchiamento sono anche predisposizioni genetiche. Quando iniziano a comparire sul collo significa che non si è più giovani.

Anche se non sono certamente le rughe a determinare se una persona è giovane o meno, queste arriveranno anche a chi non si sente di invecchiare. È naturale quindi che giorno dopo giorno la pelle perderà sempre di più l’elasticità andando a formare zampe di galline e pieghe varie.

zampe di gallina
zampe di gallina – donna.nanopress.it

Rughe sul collo: inevitabile segnale di invecchiamento

Ma mentre le rughe sul viso sono normali e iniziano pian piano ad uscire dopo i quaranta anni, quelle sul collo sono un vero è proprio segno dell’età. Va considerato anche che il collo rispetto al viso è curato di meno, e se nutriamo la pelle del viso con sieri e creme molto spesso invece ci si dimentica di fare altrettanto con il collo.

collo
collo – donna.nanopress.it

Un altro fattore che determina la comparsa delle rughe sul collo ma non solo è l’esposizione ai raggi solari. Il sole infatti è una delle cause dell’invecchiamento della pelle, soprattutto quella del collo che è molto sottile e delicata. È molto importante perciò usare sempre la protezione solare e stenderla anche sul collo.

Rimedi per le rughe del collo

Ma esistono anche dei rimedi naturali con ingredienti facilmente reperibili nella tua dispensa. Il primo rimedio è l’olio extravergine d’oliva. Basta scaldare una piccola quantità di olio e andarlo a massaggiare con movimenti circolari sul collo. Lasciare in posa per mezz’ora circa comprendo la zona con un telo caldo.

rughe collo
rughe collo – donna.nanopress.it

Un altro rimedio per donare tonicità al viso è il lievito di birra. Bisogna preparare una maschera con yogurt, un cucchiaio di olio d’oliva e del lievito di birra in polvere. Mischiare il tutto finché non si ottiene un composto omogeneo applicare sul collo e lasciare agire per 15 minuti circa. Risciacquare poi con acqua freddo. È importante ripetere l’operazione almeno una volta alla settimana.

latte
latte – donna.nanopress.it

Anche il latte è molto utile per combattere le rughe del collo. Questo perché tende ad ammorbidire la pelle nutrendola in profondità. Basterà prendere del latte e riscaldarlo e mischiarlo con la stessa quantità d’acqua e poi immergere un asciugamano dentro la miscela di acqua e latte. Una volta imbevuto lasciarlo in posa sul collo per 20 minuti circa.

Bisogna togliere l’asciugamano quando questo sarà ormai freddo, andare poi a risciacquare la zona e mettere della crema idratante. Anche per questo metodo è molto importante essere costanti e ripetere l’operazione una volta alla settimana.

Un altro ingrediente che puoi usare è il sale, costa pochissimo e aiuta a distendere la pelle del collo rendendola più elastica. Importante però usare il sale umido. E si può fare nel caso anche uno scrub con sale e olio di oliva.

sale
sale – donna.nanopress.it

Attenzione però a non far arrossare troppo la pelle, appena vedete che sta diventando leggermente rossa bisogna fermarsi.

Ma per eliminare le rughe è importante idratare sempre la pelle con creme, usare sempre la protezione solare e seguire un’alimentazione sana, tante verdure e frutta. Solo così si potrà avere una pelle sempre elastica e bloccare l’invecchiamento.