Rughe sulla fronte, non buttare soldi in botox: ti basta questo condimento che usi in cucina

Le rughe sulla fronte, sono un inestetismo difficile da combattere, che compare a qualsiasi età della vita.

Rughe sulla fronte
Rughe sulla fronte – Donnananopres.it

Ad averle non sono soltanto gli anziani o le persone mature. Le possono avere anche i giovani, per diverse cause.

Si tratta di solchi verticali, oppure orizzontali, di varia lunghezza o profondità, sono anche chiamate le rughe del pensatore.

La causa delle rughe sulla fronte

Le rughe sulla fronte sono causate dalla perdita graduale di collagene e acido ialuronico della pelle, che rimane con poca elasticità e tonicità. A seguito di ciò, si verifica il cedimento cutaneo sulla fronte, sul collo, sulle labbra e in generale su tutte le zone del viso. Le rughe sulla fronte si possono formare anche quando si ha l’abitudine di tenere per tanto tempo la fronte corrugata. In questo caso i muscoli rimangono per tanto tempo contratti e quindi nascono le rughe.

rughe sotto gli occhi-Donna.nanopress.it

Ma ci sono anche altre cause che si aggiungono a queste, per esempio il fumo, i raggi solari, una carenza alimentare particolare, abitudini scorrette o perdita di peso eccessiva. Nonostante tutto, no, bisogna sfiduciarsi perché ci sono degli esercizi facciali che permettono di rimediare e di eliminare questa increspatura in pochissimi giorni. Poi ci sono anche dei prodotti naturali, che vengono consigliati dalle nonne, si tratta di trucchetti e rimedi antichi, miracolosi, che funzionano sempre.

Il trucchetto della nonna che funziona meglio di prodotti mirati

Tra tutti i prodotti naturali consigliati, c’è l’olio d’oliva, ne basta qualche goccia da applicare sulle rughe della fronte, fino alle sopracciglia per eliminarle efficacemente, senza spendere centinaia di euro ricorrendo al botox, che è da considerare come l’ultima spiaggia.

rughe sotto gli occhi-Donna.nanopress.it

L’olio d’oliva è il prodotto per eccellenza, assolutamente consigliato perché è l’unico in grado di nutrire la pelle, di donare tonicità, elasticità, essendo ricco di antiossidanti. Insieme all’olio d’oliva si può usare un olio essenziale, per esempio quello al limone che conferisce un profumo bellissimo alla pelle.

Altri oli vegetali che danno ottimi risultati dopo qualche applicazione

Poi oltre l’olio d’oliva, c’è l’olio di vinaccioli, un olio vegetale ricavato dalla spremitura dei semi dell’uva, è ricco di vitamina E, leviga la pelle, le rughe, sia del collo, che del contorno occhi. Ne basta una piccola quantità, va applicato con dei massaggi circolari che attivano anche la circolazione.

Poi c’è l’olio di germe di grano, un olio vegetale ricchissimo di vitamina E, che distende la pelle del viso. Ne basta soltanto qualche goccia sulla fronte, tutte le sere, da applicare sempre con massaggi leggerissimi e circolari che consentono di assorbire l’olio. Segue l’olio di Rosa mosqueta, ricco di vitamina E e di licopene. Si usa soprattutto per trattare le cicatrici dell’acne, si massaggia due volte al giorno sulla della pelle. Si può mescolare l’olio essenziale per esempio l’olio di lavanda, che profuma.

rughe sotto gli occhi-Donna.nanopress.it

Gli oli essenziali agiscono positivamente, si mescolano ad un olio può qualunque. Bisogna soltanto fare attenzione a non farli entrare a contatto con gli occhi. Tra gli oli essenziali consigliati, c’è quello di limone, poi quello di lavanda o quello di incenso. L’importante è diluirli sempre con un olio a propria scelta, che sia vegetale o di oliva poco importa. Si possono usare anche giornalmente.

Ginnastica facciale

Infine, c’è la ginnastica facciale. Si tratta di alcune tecniche specifiche che consentono di eliminare le rughe sulla fronte, semplicemente tonificando i muscoli. Bastano pochi minuti al giorno, anche più volte al giorno, in base agli impegni che si hanno. Si fanno semplicemente degli esercizi, ovvero corrugare la fronte, assumere l’espressione imbronciata aggrottando le sopracciglia e tenere questa posizione per 10 secondi. Passati i dieci secondi, si distendono i muscoli. Successivamente si alzano le sopracciglia tirandole verso l’alto e poi si rilasciano. L’esercizio va ripetuto per 10 volte consecutive.

rughe sotto gli occhi-Donna.nanopress.it

Un altro esercizio utile, consiste nel posizionare i mignoli all’attaccatura delle sopracciglia, poi disporre tutte le altre dita sull’arcata sopraccigliare, devono essere tutte alla stessa distanza. A questo punto fare pressione verso il basso e alzare la fronte tirando quindi i muscoli del viso verso l’alto. Le contrazioni devono essere eseguite per 30 volte consecutive. Poi si mantiene la posizione per almeno 10 secondi. Bisogna essere attenti e costanti e semplicemente con il fai da te, si possono ottenere grandiosi risultati.