Tinta fai da te, non buttare soldi al vento: questa spezia elimina tutti i capelli bianchi

La ricrescita dei capelli è un bel problema, perché costringe chi ha i capelli bianchi ad andare dal parrucchiere una volta al mese. C’è però, la tinta fai da te, che risolve nell’immediato la difficile problematica.

Tinta prima e dopo
Tinta prima e dopo – Donnananopress.it

Con tinta fai da te non si intende certamente la tinta che si acquista al supermercato, bensì una tinta che si prepara un casa con una spezia in particolare.

Questa spezia non è soltanto utile in cucina, lo è anche nel campo della bellezza, vediamo come e perché.

Una spezia miracolosa corre in soccorso dei capelli bianchi

La spezia miracolosa è il rosmarino che viene impiegato praticamente da secoli nella medicina tradizionale perché ha importanti proprietà terapeutiche. In pochi sanno che questa pianta aromatica è utile anche in cosmetica.

Rosmarino-Donna.nanopress.it

Con il rosmarino si può preparare una fantastica tinta fai da te in grado di coprire i capelli bianchi, nascondere i grigi e temporeggiare per andare soltanto in un secondo momento dal parrucchiere.

I benefici del rosmarino

Il rosmarino ha centinaia di benefici, si tratta di una pianta aromatica dalle mille proprietà digestive e antispasmodiche. Solitamente viene utilizzata per alleviare il mal di pancia e le coliche. Può essere applicato sulla pelle e agire contro i dolori articolari e reumatismi muscolari, perché ha proprietà analgesiche e antinfiammatorie.

Infine, se applicato sui capelli, stimola la ricrescita e li rafforza. Ma non finisce qui. È anche in grado di scurire i capelli in pochi, semplici e rapidi passaggi.

Scurire i capelli in pochi passi

Il rosmarino è un toccasana per chi ha i capelli castani o neri, ha la ricrescita da coprire e non può andare momentaneamente dal parrucchiere.

Rosmarino-Donna.nanopress.it

Per quanto può sembrare strano, la spezia è un grado di colorare i capelli, ovviamente non essendo una tinta industriale, ha bisogno di tante applicazioni per dare l’effetto desiderato. Si deve applicare con cadenza settimanale e non soltanto una volta come si fa con le normali tinte, una volta al mese.

Come preparare la tinta fai da te con il rosmarino

Per preparare la tinta fai da te al rosmarino, si usa l’olio di rosmarino, se ne aggiungono 10 gocce, allo shampoo e si usa tutti i giorni. Si può anche applicare l’olio di rosmarino direttamente sul cuoio capelluto. È importante fare dei massaggi di circa 15 minuti.

Rosmarino-Donna.nanopress.it

In alternativa si può preparare un infuso di rosmarino. Quindi, si versa un litro d’acqua dentro una pentola, si porta ad ebollizione e si aggiungono 7 rametti di rosmarino. Si fa cuocere a fuoco lento per 5 minuti, poi si fa raffreddare e si va ad applicare direttamente sui capelli sempre massaggiando.

La soluzione deve agire per almeno 20  di minuti, poi si risciacqua con abbondante acqua.

L’infuso al rosmarino è miracoloso, consente di avere dei capelli bellissimi. Si può usare per risciacquare i capelli in particolar modo se si ha il problema della forfora. Oppure come umidificante naturale, quindi si spruzza prima della piega, perché rende soffici i capelli.

Rosmarino-Donna.nanopress.it

Infine è importante usarlo in caso di capelli secchi, lunghi e sfibrati. Se si usa anche l’olio di rosmarino come impacco rinvigorente è il massimo aiuto che si possa dare alla propria chioma. In bollitura si può aggiungere qualche foglia di timo. Quella che si ottiene è una lozione naturale anti caduta, strepitosa, da massaggiare sulla cute.

Se al posto delle foglie di timo si aggiungono le foglie di ortica, si ottiene un’altra lozione miracolosa per i capelli fragili. Questa va usata per effettuare il risciacquo finale dei capelli oppure al massimo come lozione.