Tutti gli usi alternativi dell’aspirina per la tua bellezza

L’aspirina non è solo un antinfiammatorio, infatti, può essere usata in diversi modi anche come cosmetico per la tua bellezza. Dall’aspirina come antirughe o come rimedio per capelli spenti, fino alle maschere viso realizzate con questo medicinale, scopriamo insieme tutti gli usi alternativi di questo farmaco e come può essere impiegato per la cura del viso, dei capelli e delle unghie.

da , il

    usi alternativi aspirina

    L’aspirina, nota in campo medico come acido acetilsalicilico, ha molti usi alternativi che non ti aspetti. Infatti, può essere utilizzata per combattere e contrastare le rughe, per eliminare le macchie del viso e gli antiestetici punti neri. Ma non è tutto, perché fra gli usi alternativi dell’aspirina troviamo chi la impiega come cosmetico per la cura dei capelli e delle unghie, ma c’è anche chi utilizza l’aspirina come scrub esfoliante, oppure, come maschera per il viso fai da te, da realizzare mescolando aspirina e bicarbonato. Vi abbiamo incuriosito? Per scoprire tutti gli usi alternativi dell’aspirina, non vi resta che continuare a leggere.

    Utilizzare l’aspirina contro le rughe

    usi alternativi aspirina antirughe

    Fra gli usi alternativi dell’aspirina in campo estetico c’è chi la impiega per combattere le rughe. Ebbene sì ragazze, l’aspirina è un potente ed efficace antirughe. Come agisce? L’azione benefica sulla pelle è collegata al suo potere antinfiammatorio, che andrebbe a contrastare l’insorgere degli inestetismi cutanei causati dal passare del tempo.

    Usare l’aspirina per il benessere delle unghie

    usi alternativi aspirina unghie

    L’aspirina può essere usata per la cura e il benessere delle unghie, di mani e piedi, soprattutto in presenza di callosità e screpolature. Quindi, per prendervi cura delle unghie vi consigliamo di usare l’aspirina insieme a un po’ di acqua e al succo di mezzo limone. Realizzate il composto mescolando bene i tre ingredienti, che successivamente andrete ad applicare là dove la pelle risulta essere più screpolata, oppure, intorno alle unghie per eliminare le antiestetiche pellicine, o ancora i calli.

    Utilizzare l’aspirina per eliminare le macchie del viso e l’acne

    usi alternativi aspirina contro macchie viso

    L’aspirina non ha soltanto un’azione antirughe. Infatti, fra gli usi alternativi troviamo anche chi la utilizza per eliminare le macchie del viso e l’acne.

    E’ importante sapere che molti cosmetici usati per combattere gli inestetismi della pelle, come punti neri, macchie solari e brufoli, hanno al loro interno, fra gli ingredienti, proprio l’acido acetilsalicilico. Per tale motivo, anche l’aspirina può essere tranquillamente usata per la cura della pelle. Come fare? Basta preparare un composto con acqua da passare su punti neri, brufoli ed eventuali macchie, e lasciare agire per qualche istante.

    L’aspirina ha anche un effetto altamente cicatrizzante, per cui andrà ad agire anche contro i segni lasciati da acne e brufoletti.

    Aspirina e bicarbonato come maschera viso fai da te

    usi alternativi aspirina maschera viso

    Le amanti delle maschere viso fai da te, possono realizzarne una potente ed efficace, ad azione purificante ed illuminante, usando aspirina e bicarbonato.

    Il consiglio è quello di mescolare i due ingredienti con dell’acqua, in questo modo realizzerete una sorta di crema esfoliante che andrete ad applicare sul viso, evitando la zona del contorno occhi.

    Questa maschera viso purificante fai da te avrà lo stesso effetto del peeling e dello scrub; di conseguenza, andrà ad eliminare le cellule morte, lasciando la pelle luminosa e pulita.

    Usare l’aspirina per prendersi cura dei capelli

    usi alternativi aspirina benessere capelli

    Fra gli usi alternativi dell’aspirina troviamo anche chi la utilizza per prendersi cura dei capelli. Il nostro consiglio è quello di usare questo farmaco in caso di capelli danneggiati, oppure, per combattere la forfora.

    Come? Realizzate un impacco con dell’aspirina e dell’acqua da applicare sui capelli sfibrati e spenti, lasciate agire per 10 minuti e poi risciacquate.

    Ma non è tutto, perché l’aspirina è ottima anche per chi ha i capelli grassi, in quanto questo medicinale ha un efficace potere antinfiammatorio e purificante.

    Per realizzare il vostro prodotto per capelli grassi, dovete schiacciare 2 aspirine e unirle al vostro tradizionale shampoo. Applicate l’impacco su tutta la chioma, massaggiando bene e lasciando agire per qualche minuto. Il risultato? Capelli splendenti e perfettamente puliti.