Zucchero nello shampoo, mai avuti capelli così: vorranno sapere tutti il trucchetto

Il trucchetto per capelli che funziona davvero! Metti lo zucchero nello shampoo e il risultato ti sorprenderà.

Shampoo
Shampoo allo zucchero – Donna.nanopress.it

Sul web si trovano tantissimi trucchetti naturali da utilizzare, partendo dalla casa alla bellezza. Dal viso al capelli e qui vedremo proprio come usare lo zucchero nello shampoo aiuti la salute del cuoio capelluto. Sono molti i rimedi naturali usati sui capelli come il risciacquo con aceto o la maschera con olio di oliva, olio di semi di lino o olio di cocco.

Pare che lo zucchero mischiato allo shampoo permetta di avere un cuoio capelluto più sano e il consiglio arriva da una nota dermatologa, Francesca Fusco. L’effetto dello zucchero unito allo shampoo permette di esfoliare la cute in modo da eliminare la pelle morte e in questo modo i prodotti che si andranno a mettere agiranno meglio.

Assumere zuccheri non fa bene al nostro organismo ma diverso è invece se usiamo questa sostanza sui capelli. Lo zucchero mischiato allo shampoo funzionerà proprio come uno scrub e permetterà ai capelli di assorbire meglio balsamo e maschere.

zucchero
zucchero – donna.nanopress.it

Inoltre si sa che un cuoio capelluto sano favorisce la regolare crescita di nuovi capelli. Si sa poi che bisogna sempre scegliere un buon prodotto per i capelli ed evitare shampoo e balsami con inci che contengono molte sostanze chimiche che sono dannose per la struttura del capello.

Zucchero nello shampoo: ecco come fare

È davvero semplicissimo usare lo zucchero con lo shampoo, basterà aggiungere un cucchiaio di zucchero alla normale dose di shampoo utilizzato. Questo metodo crea una sorta di micro esfoliazione al cuoio capelluto che fa si che si ristabilisca il benessere della cute aiutando anche in caso di pruriti dovuti a forfora o irritazioni.

Oltre ad andare ad eliminare le cellule morte l’esfoliazione porta via anche il cumulo di sporcizia andando a pulire in profondità. Questo metodo dovrebbe anche prevenire la comparsa di oleosità sulle radici dei capelli, caratteristica tipica dei capelli grassi.

esfoliazione zucchero e shampoo - donna.nan
esfoliazione zucchero e shampoo – donna.nanopress.it

All’inizio molto probabilmente sentirete un effetto appiccicoso ma non c’è da preoccuparsi perché una volta che si risciacqua lo shampoo con l’acqua lo zucchero si scioglierà non lasciando alcuna traccia.

L’importante è non esagerare con il trattamento, essendo un esfoliazione infatti non va fatta più di 4 o 5 volte al mese. Se fatto più di cinque volte infatti si rischia di ottenere l’effetto contrario e si rischierebbe di andare ad irritare il cuoio capelluto.

Altri rimedi per il cuoio capelluto e i capelli

Lo zucchero non è però l’unico rimedio per i capelli e per il cuoio capelluto, esistono diversi rimedi naturali per i capelli. Eccone alcuni.

  • Rimedi per combattere la forfora: aceto di vino bianco o di mele, da diluire con acqua e passare sul cuoio capelluto; olio di semi di lino, da massaggiare sul cuoio capelluto prima dello shampoo; olio d’oliva e succo di limone, da applicare prima dello shampoo sul cuoio capelluto umido e lasciare agire per 30 minuti; olio essenziale di Tea Tree, qualche goccia diluita nella dose di shampoo.
  • Rimedi contro al caduta dei capelli: semi di fieno greco, lasciare in immersione i semi per 10 ore e poi usare quell’acqua per risciacquare i capelli; bere un succo di aloe a stomaco a vuoto per favorire la crescita dei capelli; impacchi di hennè da applicare sulla chioma; maschera all’avocado prima di fare lo shampoo; maschera con succo e polpa d’arancia; applicare qualche goccia di olio d’oliva mezz’ora prima dello shampoo su capelli umidi.
trucchetto per capelli
trucchetto per capelli – donna.nanopress.it
  • Rimedi contro i capelli crespi: gel d’aloe vera da usare come un normale gel per capelli; gel di semi di lino; evitare di usare frequentemente il phon con getto di aria calda; fare impacchi prima dello shampoo con olio di mandorle dolci oppure usarlo in piccole quantità sui capelli asciutti; risciacqui con aceto di mele; impacchi con olio di cocco o burro di karitè sulle punte prima dello shampoo.
  • Rimedi contro i capelli grassi: limone, qualche goccia da applicare sui capelli bagnati e poi risciacquare; risciacquo con aceto di mele; maschera all’argilla con l’aceto diluito in acqua al 50%.