Bicarbonato, spargilo sulle piante: repellente naturale | Piante più rigogliose in 24 ore

Il bicarbonato di sodio ha mille usi e può essere usato anche in giardino. Non solo sulle piante, ma anche su accessori e insetti.

Bicarbonato sulle piante
Bicarbonato sulle piante – donna.nanopress.it

Il bicarbonato di sodio non manca mai in una cucina sia da usare come detergente e disinfettante ma anche da usare in caso di mancanza di lievito in preparazione di torte. Quest’ingrediente è infatti anche usato spesso per fare le faccende domestiche ma non tutti sanno che il bicarbonato può essere utilizzato anche in giardino con le piante. 

Il bicarbonato è un ingrediente naturale ed ha molteplici usi. Si può usare in bellezza aggiunto allo shampoo o come detergente viso, oppure si può usare nelle faccende domestiche dalla pulizie dei pavimenti, delle fughe, alla lavatrice e alla lavastoviglie. Ma poi può essere usato anche in giardino e aiuta a tenere via gli insetti, ma non solo perché aiuta anche a pulire i vecchi vasi in terracotta.

Il bicarbonato di sodio in giardino: fa miracoli

Se avete delle piante infestate da afidi il bicarbonato di sodio è ottimo e basterà prendere un litro d’acqua e scioglierci un cucchiaio di bicarbonato. Mettere questa miscela ottenuta nel terreno e ripetere poi l’operazione dopo due settimane. Bisogna però fare molta attenzione a non bagnare le foglie o le radici con la miscela contenente il bicarbonato.

Il bicarbonato è ottimo da usare anche contro le fastidiose erbacce che escono tra le mattonelle in giardino o nel viale. Bisogna prendere un cucchiaio abbondante di bicarboanto e versarlo sulle piante che fuoriescono. In pochi giorni queste andranno via.

Inoltre il bicarbonato funziona anche contro le formiche. Basta preparare una polvere composta da zucchero e bicarbonato di sodio e metterla nelle zone dove queste sono presenti. Lo zucchero le attira mentre il bicarbonato le fa morire essendo per loro tossico.

Bicarbonato di sodio
Bicarbonato di sodio – donna.nanopress.it

Il bicarbonato può essere anche utilizzato per smacchiare dei vasi di terra cotti macchiati o invecchiati. Basta creare una pasta formata da acido citrico, bicarbonato e amido di mais. Aggiungere anche dell’acqua e passare la pasta ottenuta sul vaso con un panno grattando sulla superficie del vaso. Si avranno dei vasi come nuovi.

Infine può essere usato come antimuffa sulle foglie delle piante ricoperte di muffa. Basta creare una soluzione di acqua e bicarbonato e trasferire la miscela in uno spruzzino così da vaporizzarla al meglio sulle foglie. Importante è non esagerare per nona aggredire troppo la pianta.