Cimici verdi nel bucato, con questa spezia le allontani definitivamente: fallo subito

Le cimici verdi, sono presenti in modo particolare in alcuni periodi dell’anno ed è con loro che dobbiamo fare i conti.

Cimici nel bucato
Cimici nel bucato – Donnananopress.it

Si tratta di piccoli ospiti non del tutto graditi, che spesso ci ritroviamo tra il bucato, le piante e le lenzuola.

Le più comuni, si incontrano a settembre e sono proprio le cimici verdi chiamate Nezara viridula, poi ci sono anche quelle asiatiche. C’è da dire che sono insetti innocui, non danneggiano l’essere umano in alcun modo, però è ovvio che non sia assolutamente piacevole ritrovarsele tra le lenzuola.

Cimici verdi cosa sono e di cosa si nutrono

Le cimici verdi sono piccoli insetti maleodoranti, si nutrono di foglie e ortaggi. Ecco perché, possono essere considerate un bel problema per le piante che chiunque ha in giardino oppure sul balcone. Quando si sentono minacciate emanano una sostanza maleodorante.

Chi le ha sul proprio terrazzo, in giardino o sul balcone, è alla ricerca di una soluzione chiara e definitiva che consenta di allontanarle per evitare di ritrovarle continuamente anche sul bucato.

Ci sono tanti rimedi naturali che si possono usare per ottenere questo risultato. Vediamone qualcuno. Ovviamente deve essere valutata prima l’entità dell’infestazione, perché se dovesse essere ingente, l’unica cosa da fare è chiedere il parere di chi è di competenza. In questo caso niente può risolvere la problematica, se non un metodo da professionista.

I due rimedi naturali che chiunque ha in casa

Uno dei rimedi validi un po’ per qualunque problematica, è l’aglio, che è in grado di allontanare le cimici verdi, in quanto è un antiparassitario naturale per eccellenza. Non serve soltanto per condire bene i nostri cibi e conferire ai piatti un ottimo sapore. Serve a fare molto di più di questo.

Cimici verdi-Donna.nanopress.it

Solitamente sul balcone o in terrazza o in giardino sono presenti tante piante, una pianta qualsiasi può attirare le cimici verdi. Per cui per provare ad allontanarle, si può semplicemente piantare un bulbo in quelle che si possono considerare più esposte al rischio andando a creare uno scudo per le lenzuola.

Si può come prima cosa preparare un decotto all’aglio. Si prende una testa d’aglio, si divide in spicchi e si sbucciano tutti quanti. Si fanno bollire in mezzo litro d’acqua, si aggiungono anche le bucce, si attende una decina di minuti e poi si filtra la soluzione. A questo punto, una volta fredda si spruzza direttamente sulle foglie sulle piante dalle quali si vogliono tenere lontane le cimici verdi. Gli spicchi di aglio si possono anche soltanto poggiare sul balcone, per terra, per evitare che le cimici verdi entrino direttamente n casa.

Cimici verdi-Donna.nanopress.it

L’effetto repellente si può potenziare anche con la cipolla. Si prepara quindi il solito decotto miracoloso, a base di aglio e cipolla. Si riempie una pentola d’acqua e si immergono 30 grammi di aglio e 30 grammi di cipolla. Si fanno bollire per 15 minuti. Si filtra la soluzione, si versa nello spruzzino e si vaporizza sulle piante.

Il sapone di Marsiglia e l’erba gatta, l’efficacia contro le cimici

Per quanto possa sembrare strano, il Sapone di Marsiglia non è soltanto un ottimo detergente per il bucato.

Profuma le lenzuola, i vestiti, gli asciugamani che vengono fuori dalla lavatrice, lindi e puri e allo stesso tempo allontana le cimici verdi. A scoraggiarle è l’odore unico e spesso forte che fa repellente.

Cimici verdi-Donna.nanopress.it

Si associa l’erba gatta che i gatti adorano, ma il cui odore allontana le cimici dalla nostra casa. Ricorda vagamente l’odore della menta, si consiglia di tenerla sul davanzale della finestra sia perché ha un odore piacevole, sia perché è considerata un ottimo repellente naturale, a costo zero, assolutamente non dannoso per l’uomo.

Quali sono le piante che attirano le cimici

Chiunque abbia un balcone o un terrazzo, ha certamente piantato tante piante che abbelliscono il tutto e danno un senso di ordine e cura estremo. Purtroppo però prima di piantare, bisognerebbe informarsi per capire quali possono essere le problematiche associate ad ogni pianta.

Cimici verdi-Donna.nanopress.it

Ce ne sono alcune in particolare che attirano le cimici verdi, più di altre. Stiamo parlando per esempio del basilico, del quale ovviamente non possiamo fare a meno, non tanto per la sua bellezza o per il profumo, ma perché serve a condire i piatti.

Seguono il mais, i pomodori e il banano. Sono piante che difficilmente si coltivano sul terrazzo o sul balcone. Una delle piante che invece non manca mai è la menta, profumatissima, che può essere posizionata davvero dappertutto e che si pone come ottimo rimedio alle cimici verdi. Riesce a tenerle lontane sia con l’odore delle sue foglie che in soluzione da vaporizzare ovunque sia necessario. Basta preparare una soluzione con 100 ml di acqua e 10 gocce di olio essenziale di menta.