Farina in freezer, questo banalissimo gesto ti salva la vita in 1 minuto: provaci e vedrai

Ecco perché conservare la farina in freezer, eviterai di buttarla a causa delle farfalline che si annidano all’interno di essa.

Conservazione farina
Farina in freezer – Donna.nanopress.it

La farina è un prodotto alimentare ricavato dalla macinazione di cereali o altri prodotti. Ci sono in particolare due tipologie di farine diffuse in Italia: quella di grano tenero e quella di grano duro. Mentre la prima è originaria del centro nord, la seconda è originario del sul Italia ed è da dove deriva la semola.

I chicchi di grano sono composti dalla crusca, dal germe e dall’endosperma. La crusca è la parte esterna ed è quella che contiene le vitamine. Il germe che viene industrialmente eliminato poiché ne riduce le capacità di conservazione della farina. E l’endosperma che contiene la parte proteica e l’amido.

Ci sono vari tipi di farina: quella 00, quella 0, quella di tipo 1 e quella di tipo 2 oltre che alla a quella integrale di grano tenero. Quest’ultima è quella più completa dal punto di vista nutrizionale. Ricca di fibre e sali minerali contiene molta vitamina B, antiossidanti, ferro e grassi essenziali.

Come conservare la farina? Il trucco per non farla andare a male

La farina non manca mai nelle case degli italiani ed è indispensabile per la preparazioni di molti piatti, basti pensare alla pasta fatta in casa o all’impasto della pizza. Ma può essere usata anche come addensante in salse o creme per i dolci. Insomma è un ingrediente sempre presente in cucina.

Farina in freezer
Farina in freezer – donna.nanopress.it

Ma la conservazione della farina non sempre è facile poiché spesso non basta guardare la scadenza. All’interno della farina infatti a volte possono formarsi insetti o muffe che ne accelerano il processo di deterioramento. Se conservata nel luogo sbagliato infatti la farina è il luogo ideale dove le farfalline nidificano e poi non ti resterà che buttare tutta la confezione.

Per far si che la farina duri nel tempo questa deve essere tenuta in condizioni climatiche adatte, e il luogo adatto è il freezer. Si proprio così, la farina può andare in freezer, basta metterla in un barattolo chiuso. In questo modo non verranno alterate le qualità organolettiche della farina.

Questo ingrediente infatti non tollera gli ambienti molto caldi o troppo asciutti ma neppure quelli freddi e umidi. Le temperature del freezer però scongiurano qualsiasi presenza di farfalline o altri batteri proprio grazie alla basse temperature. Inoltre non ha bisogno di essere scongelata prima dell’uso, si potrà utilizzare subito una volta tolta dal freezer.

Altrimenti si potete posizionarla vicino alle piante di erbe aromatiche come sono il basilico o la lavanda. Questo perché queste piante allontano i parassiti grazie alle loro proprietà intrinseche.

farina
farina – donna.nanopress.it

Ora che conosci questo nuovo trucchetto potrai anche tu salvare la tua farina dalle farfalline che continuamente si annidano nei pacchi e nei barattoli. L’uso della farina rimane invariato e metterla in freezer non contiene nessun rischio per la salute.

Rimedi per prevenire la presenza di parassiti nella dispensa

Ci sono vari rimedi per prevenire la presenza dei parassiti nella dispensa che durante l’estate con il caldo aumenta sempre di più. Per evitare inutili sprechi bastano pochi accorgimenti per far si che la dispensa sia sempre pulita e libera da farfalline e altri insetti.

conservazione farina
matterello – donna.nanopress.it

Molto importante è pulire spesso mobili e credenza con un panno umido di acqua e aceto. Si possono poi utilizzare delle trappole a base di feromoni che si trovano comunemente in commercio e sono pronte all’uso. L’importante è metterne solo una altrimenti troppe trappole potrebbero confondere gli insetti.

Oppure si può preparare un composto di farina di mais e acido borico (proporzione di 1:3) e metterlo all’interno di contenitori che si possono poi mettere all’interno delle dispense. Si possono usare anche delle foglie di alloro e più sono fresche e profumate più allontaneranno gli insetti.