Fondi del caffè, non gettarli: mettili nelle scarpe e mi ringrazierai | Lo fanno proprio tutti

I fondi del caffè, sono la prima cosa che buttiamo quando abbiamo finito di fare il caffè e ci prepariamo per lavare la caffettiera.

Fondi del caffè nelle scarpe
Fondi del caffè nelle scarpe-Donna.nanopress.it

C’è chi prende il caffè più volte al giorno, addirittura anche la sera e quindi ha grammi e grammi di fondi del caffè a propria disposizione da usare in cento modi. Eppure non molti lo sanno e li sprecano gettandoli nello scarico del lavandino per i piatti, oppure dentro la spazzatura.

In questo caso, così come in molti altri, i metodi casalinghi, funzionano al 100% e consentono di ottenere degli ottimi risultati risolvendo problemi e questioni difficili senza sprecare soldi.

Ingredienti e oggetti comuni in casa che tornano utili in mille modi

Basta usare degli ingredienti o degli oggetti che chiunque ha in casa, spesso in cucina, per eliminare l’odore forte e sgradevole da qualunque superficie. Questo è il caso dei fondi del caffè che sparsi dentro le scarpe, danno risultati stupefacenti.

fondi del caffè-Donna.nanopress.it

Le scarpe che si indossano un giorno intero per lavorare, oppure mentre ci si allena o semplicemente per uscire e fare un po’ di spesa, solitamente una volta tolte, emanano cattivo odore che non si riesce a contrastare con nessun prodotto indicato. A puzzare in modo particolare sono le scarpe chiuse, ma non scherzano affatto nemmeno quelle aperte.

Fondi del caffè come usarli per neutralizzare gli odori

I fondi del caffè vanno versati dentro le scarpe, ma devono essere del tutto asciutti per svolgere al meglio il loro lavoro. Il passaggio dell’asciugatura è fondamentale, perché soltanto in queste condizioni riescono a fungere da deodorante.

fondi del caffè-Donna.nanopress.it

I fondi del caffè possono essere usati non soltanto dentro le scarpe, ma anche in tanti punti della casa per assorbire i cattivi odori.

La prima cosa da fare è svuotare la caffettiera magari dentro un piatto o dentro una ciotola, separati, per far sì che asciughino in fretta. In estate in meno di un giorno saranno secchi, in inverno ci vorrà magari qualcosa di più.

Una volta pronti si potranno sbriciolare dentro le scarpe e dopo al massimo 5 ore tirarli via, scuotendole bene sul pavimento. I cattivi odori non esisteranno più. C’è chi per evitare la difficoltà della pulizia, li mette dentro un fazzoletto oppure dentro un sacchetto aperto posizionato dentro la scarpa.

Alternative ai fondi del caffè

In alternativa si possono utilizzare i foglietti ammorbidenti dell’asciugatrice, che mantengono un profumo leggero piacevole, non eccessivo. In questo caso, i foglietti si mettono direttamente dentro le scarpe, se non dovessero profumare come si vuole, si può anche provare a versare sopra delle gocce di olio essenziale.

fondi del caffè-Donna.nanopress.it

Oppure, si può usare il bicarbonato, due cucchiai del prodotto, con 5 gocce di olio essenziale della fragranza che più piace possono risolvere il problema. Si mescola bene il bicarbonato con le gocce di olio, insieme si cospargono all’interno delle scarpe direttamente sulla suola dove poggiamo i piedi. Basta seguire le stesse indicazioni dei fondi del caffè per ottenere grandi risultati in qualche ora.

L’ultimo rimedio di emergenza può essere quello della lettiera dei gatti. Se ne versa un po’ direttamente dentro le scarpe e poi si toglie, la stessa cosa si fa con le scorze degli agrumi o con le erbe aromatiche oppure con il cotone che deve essere prima imbevuto con delle gocce di oli essenziali e poi sistemato all’interno della scarpa. In pochi minuti le scarpe avranno un buon odore.

Usi alternativi dei fondi del caffè in casa, ecco cosa non sapevi

I fondi del caffè possono essere utilizzati in molti altri modi in casa. Per esempio per allontanare le formiche. In questo caso, si posizionano semplicemente nelle zone in cui si ha necessità di intervenire. Oppure per tingere i tessuti. Si portano ad ebollizione e si usano poi come tintura naturale, vanno bene per dipingere su tela, oppure per i tessuti di qualunque genere, o semplicemente per pitturare la carta.

fondi del caffè-Donna.nanopress.it

Invece chi ha il caminetto può provare a usarli per allontanare i cattivi odori. Si possono usare addirittura per la pulizia della casa, per rimuovere lo sporco ostinato. Si strofinano mediante una spugnetta. Se non dovesse bastare o per ottenere un risultato di gran lunga migliore, aggiungere un po’ di acqua e sapone naturale che aiuta a pulire più in fretta e senza troppi sforzi.