Formiche, non usare più il veleno: il metodo a costo zero 100% affidabile e naturale

Ospiti non graditi nelle case, le formiche si infilano ovunque e spesso si ha a che fare con una vera e propria invasione. Come allontanarle senza spendere nulla? Ecco un metodo a zero costi assolutamente efficace.

Formiche
Formiche – Donna.nanopress.it

Le formiche sono fra gli insetti più comuni e più diffusi che ritroviamo nelle case soprattutto durante i mesi estivi. Anche se sono minuscole e in realtà sono anche innocue, possono dare fastidio, in modo particolare se sono tante e diffuse in diversi punti della casa.

Tuttavia, poiché questi insetti fanno parte dell’ecosistema, il consiglio è di intervenire solo se la loro presenza comporta svariate problematiche. Piuttosto che eliminarle, si possono mettere in atto dei metodi efficaci p

Formiche
formiche – donna.nanopress.it

er tenerle lontane.

Ma come fanno a raggiungere gli ambienti interni? Da dove provengono e cosa fare quando ce li ritroviamo in cucina? Vediamo come allontanare le formiche con un metodo a costo zero.

Come fanno le formiche ad accedere nelle case

Formiche in cucina – donna.nanopress.it

Vedere questi insetti che corrono sul pavimento del balcone, in giardino o addirittura in cucina non è una cosa rara. Spesso si ritrovano questi insetti accanto ai contenitori dei rifiuti organici e alcune volte anche all’interno della dispensa.

Hanno continuamente bisogno di cibo per sostentare la propria colonia e per questo motivo vengono attratte dagli odori che in genere sono più diffusi in cucina.

Raggiungere gli ambienti interni della casa per questi animaletti è abbastanza semplice, visto che passano attraverso i piccoli fori nei muri o dalle crepe sottili che vi sono fra muri e stipiti di porte e finestre che sporgono all’esterno.

Talvolta spuntano anche dalle travi di legno, o magari dalle assi del parquet, e arrivano quindi facilmente agli interni delle case. Le formiche prediligono luoghi freschi e poco umidi per fare la tana e accedere facilmente al cibo.

Quali sono i punti dove trovare le formiche

In quali punti della casa possono annidarsi più facilmente le formiche? Ecco quali sono:

  • Fra le fessure delle piastrelle e dei pavimenti
  • Dentro un foro o una crepa nel muro
  • Dietro i mobili oppure dietro il battiscopa
  • All’interno di telai di porte e finestre
  • Dentro la credenza

Poiché l’odore del cibo è irresistibile per le formiche, bisogna fare attenzione a non lasciare schizzi di marmellata o magari di succo o altri alimenti zuccherati sul pavimento.

Come prevenire Il loro arrivo?

Stop formiche – donna.nanopress.it

Piuttosto che eliminare le formiche, visto che fanno parte del nostro ecosistema, è consigliabile fare in modo che non entrino in casa. Ecco i metodi efficaci e a costo zero per disfarsi delle formiche:

–Controllare con cura le pareti della casa, soprattutto quelle della cucina e se vi sono dei fori o delle crepe affrettarsi a chiuderle utilizzando dello stucco, reperibile nelle ferramenta o nei negozi di bricolage.

–Verificare se vi sono delle fughe aperte fra le mattonelle oppure fra le mattonelle e il battiscopa, e controllare anche gli stipiti di porte e finestre. Se sono presenti fori o crepe provvedere subito a chiuderle per evitare che le formiche possano passare.

Evitare di lasciare cibo sul tavolo o sul piano della cucina, in particolare marmellate, biscotti o altri aliment9i contenenti zuccheri. L’odore potrebbe attirare le formiche.

–Anche alcune piante possono attirare le formiche e favorirne la sopravvivenza, quindi controllare le piante presenti in casa.

–Tenere pulito il contenitore dei rifiuti organici, in particolare durante la stagione estiva, quando è più frequente mangiare frutta zuccherina e succosa. Nel secchio potrebbero annidarsi le formiche.

Posizionare il contenitore sul balcone o in giardino, ben chiuso e preferibilmente all’ombra. Aver cura di disinfettarlo almeno una volta alla settimana.