Lenticchie e uova, se le usi in questo modo non immagini cosa esce fuori: una bontà unica

Prova a unire lenticchie e uova e il risultato ti lascerà senza parole. Vieni a vedere come procedere con la ricetta.

Lenticchie e uova
Lenticchie e uova-Donna.nanopress.it

Unendo lenticchie e uova otterrete un rustico semplicissimo ma estremamente buono che lascerà tutti senza parole. In questo modo potrai stupire tutti i tuoi amici, e con qualche piccola modifica potranno mangiarlo anche i vegetariani. Si tratta di una ricetta svuota frigo che vede come ingrediente principale però le lenticchie.

Le lenticchie venivano consumate fin dall’età della preistoria e sono state considerate per secoli la carne dei poveri. Si tratta di una specie vegetale coltivata in tutte le zone con clima caldo. Ne esistono diverse varietà e si differenziano per lo più per il loro colore.

Le lenticchie sono una miniera in termini di proteine, fibre, ferro, potassio e magnesio. Il loro contenuto di ferro è maggiore rispetto alla carne ma è assorbito in maniera ridotto. Inoltre le lenticchie sono carenti di alcuni amminoacidi per cui è meglio assimilarle con pasta o cereali per ovviare al problema.

lenticchie
lenticchie – donna.nanopress.it

Inoltre sono molto nutrienti ed energetiche e ricche di Vitamina B1, Vitamina B2 e Vitamina B6. Basti pensare che 100 gr di lenticchie apportano 290 kcal. In commercio le lenticchie si trovano precotte in scatola oppure secche da tenere in ammollo e poi bollire. Ma andiamo a vedere insieme una ricetta con questo legume.

Rustico con lenticchie e uova: la ricetta

Le lenticchie sono un valido sostituto alla carne e per questo adatte soprattutto alle diete vegetariane e vegane. Questa ricetta però prevede l’utilizzo di alcuni ingredienti che non fanno parte dello stile di dieta vegetariano ma con qualche piccola modifica potrete adattarla alla vostra alimentazione.

Ecco gli ingredienti per questa ricetta:

– 350 gr di lenticchie rosse
– 200 gr di yogurt
– 50 ml di olio d’oliva
– 3 uova
– 10 gr di lievito in polvere
– 5 gr di bicarbonato di sodio
– qb di formaggio a tocchetti (feta o altro)
– qb di semi di sesamo
– qb di cumino nero
– qb di peperoncino
– qb di aneto tritato
– qb di sale

ricetta lenticchie e uova
ricetta lenticchie e uova – donna.nanopress.it

Il tempo di procedimento della ricetta è molto poco, soli 20 minuti, da unire poi ai 30 della cottura. Con queste dosi otterrete all’incirca 8 fette di rustico con circa 260 kcal per fetta.

Svolgimento del rustico

Ecco i procedimenti da seguire per ottenere il rustico lenticchie e uova:

  • Per prima cosa inserire le lenticchie all’interno di un recipiente con dell’acqua e lasciarle riposare per almeno 2 o 3 ore. In alternativa si possono far bollire per soli 5 minuti. Poi in entrambi i casi scolarle con un colino con un peso sopra in modo da eliminare tutta l’acqua contenente.
  • Prendere una ciotola e versare all’interno le lenticchie, le uova, lo yogurt e l’olio. e Frullare con un frullatore ad immersione finché non si ottiene una coesistenza che vi soddisfi.
  • Poi potete aggiungere lievito e bicarbonato e mescolare con una spatola.
  • Aggiungere anche il formaggio, il cumino, l’aneto, il peperoncino e il sale e mescolare con la spatola per ottenere un impasto omogeneo.
  • Poi trasferire il composto ottenuto in una tortiera oleata o imburrata e infarinata (o con farina o con pan grattato). Livellare il composto e guarnirlo con semi di sesamo e cumino nero.
  • Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora.

Non ti resta che attendere qualche minuti che si raffreddi e potrai assaggiare il tuo rustico alle lenticchie e uova.

rustico lenticchie e uova
rustico lenticchie e uova – donna.nanopress.it