Patate, altro che nel forno: mettile nella lavastoviglie | Non hai idea di quanto tempo risparmi

Le patate fanno parte della nostra cucina e dell’alimentazione di chiunque, grandi e piccini, sono buonissime e possono essere utilizzate in mille modi. 

Patate nella lavastoviglie
Patate nella lavastoviglie – donna.nanopress.it

Condiscono i primi piatti o i secondi piatti, dando risultati incredibili. Consentono anche di essere molto creativi.

Non bisogna necessariamente avere a portata di mano cento strumenti per esserlo, basta avere un po’ di fantasia, di tempo libero e volontà per ottenere il massimo da ogni cosa.

Creatività in cucina, trucchetti che aiutano le casalinghe disperate

La creatività è utile sempre, soprattutto quando si va di fretta, ma si ha la necessità di preparare del cibo, o pulire casa rapidamente. Per esempio quando all’improvviso, arrivano degli ospiti inattesi. Ecco di seguito un trucchetto incredibile che si usa in cucina, che fa risparmiare tempo e soldi.

Si tratta di mettere semplicemente delle patate dentro la lavastoviglie. Per quanto possa sembrare strano o assurdo, torna utile e consente di ottenere risultati assurdi. Qualcuno forse ha già capito, qualcun altro no e rimarrà sbigottito.

Ecco qual è l’attività che porta via tanto tempo in cucina

In casa, ci sono mille attività noiose che rubano tanto tempo, che causano fastidio e malumore. Una di queste è il lavaggio delle patate, sia con che senza la buccia, le patate vanno lavate prima di essere cucinare e poi mangiate.

Patate-Donna.nanopress.it

In particolare quando non si vuole rimuovere la buccia, è necessario lavarle attentamente e accuratamente sotto l’acqua corrente. Si perdere un sacco di tempo a strofinarle continuamente con l’obiettivo di rimuovere tutti i residui di terra.

Come risolvere il problema con astuzia e intelligenza

Ovviamente si tratta di un lavoro parecchio lungo ed anche faticoso. Soprattutto se le patate sono tante e se si cucina per diverse persone. Eppure la soluzione è sotto gli occhi di tutti ma nessuno forse ci è mai arrivato prima d’oggi.

Patate-Donna.nanopress.it

Se si ha la lavastoviglie in casa il problema non si pone. Ciò che bisogna fare è soltanto una cosa ovvero rimuovere tutte le tracce di sapone dalla lavastoviglie. Sembra essere un gioco da ragazzi, invece è importantissimo fare attenzione perché altrimenti si corre il rischio di togliere la terra dalle patate e mangiare la saponata.

Una volta ultimata la fase di controllo, si sistemano le patate in modo che rimangano più ferme possibile e che non cadano durante il lavaggio. Quindi si fa partire il risciacquo rapido della lavastoviglie. Poi si tirano fuori, a questo punto saranno pulitissime i quasi. L’unica cosa che rimarrà da fare sarà magari dare una passata ulteriore sotto l’acqua per eliminare eventuali tracce di sapone ed essere più sicuri e tranquilli. Il gioco sporco sarà però ultimato senza sofferenza.

Ecco cosa si può fare con delle patate nel tempo libero

Quando non si ha niente da fare si prendono le patate, si tagliano a metà oppure a fette, mediante l’utilizzo di un coltello ben affilato, per tagliare delle fette nette e non irregolari.

Poi si prendono i tovaglioli e si stendono sulla carta di giornale, questi consentono di non sporcare il tavolo, che si usa in questo caso come tavolozza. Se non si volesse usare il tavolo, si può usare anche qualunque altra superficie piatta. Quindi si mette sopra il colore e si intinge la fetta di patata. Poi si stampa sul tovagliolo. L’operazione si ripete per quante volte si preferisce, magari variando con i colori.

Patate-Donna.nanopress.it

Una volta finito si fanno asciugare i tovaglioli che saranno belli e originali, con un tocco di fantasia eccezionale. Questo è soltanto uno dei mille usi delle patate, poi ce ne sono molti altri ancora tutti particolari, davvero interessanti.