Puzza dallo scarico della doccia, è questo l’infallibile metodo per scacciare i cattivi odori

Se dalla tua doccia risale la puzza dello scarico c’è un infallibile metodo per eliminare i cattivi odori. Costa davvero pochissimo.

Puzza scarico doccia
Puzza scarico doccia- donna.nanopress.it

La doccia è una zona che accumula molto rapidamente i cattivi odori. Si stagnano lì residui di sapone ma anche capelli ma a creare il cattivo odore è sicuramente l’umidità e l’acqua che si stagna. Per non avere il rischio di non poter entrare il bagno per la forte puzza qui elencheremo dei rimedi che ti aiuteranno a dire addio ai cattivi odori.

Via i cattivi odori dalla doccia con.. il sale!

Eliminare i cattivi odori nella doccia è semplice e non servono detersivi appositi che si trovano in vendita al supermercato. Ci sono infatti alcuni ingredienti naturali che riescono a farvi liberare di questo fastidiosissimo problema in pochissime mosse.

Uno dei rimedi naturali che può aiutarvi è il sale, in particolare quello grosso. Questo è facilmente reperibile al supermercato ad un prezzo bassissimo ma molto probabilmente lo avrete già nelle vostre cucine per il usarlo suo uso quotidiano. Il sale è un valido aiuto nelle faccende domestiche.

sale grosso
sale grosso – donna.nanopress.it

Quello che bisognerà fare è mettere 2 cucchiai di sale grosso nello scarico della doccia e lasciarlo agire per una notte intera. Il mattino successivo basterà poi versare un secchio di acqua bollente e i cattivi odori saranno magicamente scomparsi.

Altri rimedi contro i cattivi odori in doccia

Ma il sale grosso non è l’unico rimedio, ci sono anche altri rimedi naturali in alternativa a quello sopra spiegato. Ecco alcuni ingredienti che potrete utilizzare per eliminare i cattivi odori dalla doccia: 

  • Acido citrico: basterà versare 1 cucchiaio di prodotto nello scarico. Lasciare agire poi per una notte intera prima di versare un secchio di acqua bollente la mattina successiva. In questo modo i cattivi odori andranno via.
Acido citrico
Acido citrico nello scarico della doccia – donna.nanopress.it

Se però non si ha una notte di tempo per lasciare agire il prodotto c’è un’alternativa. Il cosiddetto metodo della bottiglia. Basterà prendere una bottiglia e versarci dentro dell’acqua demineralizzata (1L) e inserire poi con l’aiuto di un imbuto 150 gr di acido citrico. Agire bene per far sciogliere il tutto prima di versare la miscela nello scarico. Lasciare agire, questa volta per un paio di minuti, prima di versare un secchio di acqua bollente.

  • Aceto: questo è molto usato nelle faccende domestiche ed è un’alternativa al sale. Basterà prendere un secchio di acqua bollente e inserire all’interno anche 2 bicchieri colmi di aceto. Dopodiché versarlo nello scarico della doccia, in qualche ora penetrerà e catturerà i cattivi odori.
  • Agrumi: bisognerà prendere una fetta di arancia o limone e metterla sullo scarico. Poi premere uno dei due agrumi e mettere il succo ottenuto in un secchio di acqua bollente e versare nella doccia. La fetta posizionata precedentemente sullo scarico lascerà un forte odore.
agrumi
agrumi – donna.nanopress.it
  • Lavanda: basterà mettere un rametto di lavanda vicino al soffione in modo che il vapore acqueo quando entrerete a fare la doccia aiuterà a far emanare tutto il profumo della pianta e non sentirete più i cattivi odori.
  • Alloro: basterà mettere un rametto di alloro, come per la lavanda,vicino al soffione facendo si però che l’acqua non cadi sulle foglie. Ogni volta che andrete in doccia il vapore acqueo farà spargere il profumo di alloro per tutto il bagno.