Sacchetti pieni d’acqua e monete appesi in balcone, lo stanno facendo tutti: ti salva la vita

Sacchetti pieni d’acqua con dentro monete appese in balcone, si possono vedere dappertutto, dapprima soltanto negli Stati Uniti e possono confermarlo coloro che amano viaggiare. Adesso anche in Italia. 

Sacchetti acqua e monete
Sacchetti pieni di acqua e monete – Donna.Nanopress.it

Non è difficile vedere appesi oggetti strani sui portici delle case e nei ristoranti. Si tratta in realtà di un rimedio della nonna che piano piano si sta diffondendo a macchia d’olio dappertutto.

I sacchetti pieni d’acqua e monete servono come rimedio contro gli insetti fastidiosi che a volte possono anche essere pericolosi.

I fastidiosissimi insetti sono un problema, nessuno sa mai come scacciarli via

Tra gli animali da scacciare, non ci sono soltanto le api o le zanzare, le cui punture sono dolorose e problematiche. Da non sottovalutare sono anche le mosche, che sicuramente non sono dannose come le api, ma che accusano fastidio. Non è detto poi che non possano fare del male all’uomo e alla sua salute.

sacchetti d’acqua appesi fuori-Donna.nanopress.it

Per esempio ci sono i mosconi che trasportano tante specie di batteri che contaminano il cibo e possono causare malattie pericolose. Tutti siamo alla ricerca di validi escamotage che consentono di allontanarli, per esempio piante particolari, aromi particolarmente fastidiosi, che alla lunga però danno fastidio anche a noi che siamo in casa. In realtà c’è un rimedio che per l’uomo non è un problema, né un limite, né tanto meno causa disagio, che risolve la situazione in pochi attimi.

Cosa serve per ottenere un valido rimedio a costo quasi 0

Per scacciare insetti e animali fastidiosi o pericolosi, basta semplicemente appendere dei sacchetti pieni d’acqua e delle monete sul balcone, andranno via senza doverli scacciare per minuti e minuti. Per utilizzare i sacchetti, basta avere un sacchetto di plastica, come quelli del congelatore che vanno benissimo, di qualsiasi dimensione.

sacchetti d’acqua appesi fuori-Donna.nanopress.it

Poi ancora dell’acqua, delle monetine, vanno bene quelle di qualunque valore anche se si consiglia di utilizzare quelle da 1o al massimo 2 centesimi per non sprecare i soldi. In alternativa, se si vuole evitare di usare dei soldi, si possono usare anche dei semplici pezzettini di alluminio. E poi, serve dello spago.

Come preparare i sacchetti pieni d’acqua

Quindi, per preparare i repellenti per mosche, zanzare e insetti, si riempiono per metà le buste di plastica con l’acqua del rubinetto. Poi si buttano dentro l’acqua le monetine scelte oppure i pezzetti di alluminio. Quindi, si chiudono le buste con il nastro adesivo e si appendono con lo spago o davanti alle finestre o direttamente sui balconi, magari dove si stendono i panni.

sacchetti d’acqua appesi fuori-Donna.nanopress.it

Ad oggi, non si conosce il motivo, ma si è certi che il rimedio funzioni. Probabilmente funziona perché l’acqua con le monete o con dentro i pezzetti di alluminio, con i raggi del sole, fa dei riflessi particolari, che infastidiscono le mosche. Questo è il motivo per il quale un po’ dappertutto, sui davanzali e sui balconi si trovano sacchetti pieni d’acqua e monetine dentro.

Ecco perché scegliere i sacchetti di plastica piuttosto che i pesticidi

Non si sa se funzionerà davvero, non è un rimedio scientificamente provato, né mai testato, eppure è l’unico o comunque tra pochi, che funziona veramente. In alternativa, ci sono le piante, come la citronella, le erbe aromatiche e in alcuni casi anche l’aloe che possono fungere da repellente.

sacchetti d’acqua appesi fuori-Donna.nanopress.it

Tutte queste soluzioni sono soluzioni naturali che non fanno male all’uomo, per questo sono tra le più consigliate. Prima di ricorrere ai pesticidi, che è certo funzionano, ma che fanno male alla salute altrettanto, si consiglia di fare dei tentativi che possono rivelarsi dei salvavita.