Vetro della stufa a pellet annerito: ecco come prevenire che accada

Ogni volta è la stessa storia, quando accendiamo la stufa a pellet, dopo un po’ si annerisce il vetro. Come fare per prevenire l’annerimento del vetro della stufa a pellet? Ecco alcune soluzioni efficaci per evitare di pulirlo costantemente!

Il vetro della stufa a pellet
Il vetro della stufa a pellet -Donna.nanopress.it

Con l’arrivo della stagione invernale è inevitabile ricorrere ai riscaldamenti e la stufa a pellet è fra i sistemi più apprezzati perché si tratta di un metodo ecologico e sostenibile. Inoltre, funziona con combustibile proveniente da fonti rinnovabili, totalmente naturale.

Tuttavia, una delle problematiche frequenti che possono che si verificano nel suo utilizzo è l’annerimento del vetro. Si tratta di un problema che si può evitare e anche prevenire, semplicemente mettendo in pratica delle strategie che, oltre a mantenere il vetro pulito, aiutano anche a risparmiare e a mantenere elevata l’efficienza della stufa a pellet.

Quali sono questi accorgimenti da seguire? Sono dei semplici consigli che puoi eseguire in autonomia e che ti permetteranno di ottenere il massimo dalla tua stufa. Scopriamo tutto quello che puoi fare per evitare che il vetro della stufa a pellet si annerisca!

Stufa a pellet: vantaggi e svantaggi
stufa a pellet – donna.nanopress.it

Lo spiffero può essere ostruito

Uno dei principali motivi che causano l’annerimento del vetro nella stufa a pellet è l’ostruzione dello spiffero. In cosa consiste? Si tratta di un passaggio d’aria presente nelle stufe a pellet, creato appunto per tenere pulito il vetro dai residui della combustione.

Lo spiffero d’aria corre lungo il vetro e può capitare che a causa della cenere si ostruisce. Una pulizia regolare è sufficiente per evitare l’ostruzione dello spiffero d’aria, il che permetterà al vetro di rimanere pulito.

Il pellet utilizzato non è buono

L’annerimento del vetro della stufa può dipendere dal tipo di pellet che stai utilizzando come combustibile. Infatti, può darsi che il pellet siua umido e quindi non permette di effettuare una combustione completa.

Inoltre, se vi è eccesso di umidità, la fiamma non brucia bene e appare soffocata, il che dimostra che c’è una cattiva combustione e il vetro diventa inevitabilmente nero. La soluzione è quella di cambiare pellet, avendo cura di controllarlo bene.

Puoi capire subito se è umido controllando il fondo del sacco: se vi sono molti residui vuol dire che si sgretola facilmente e quindi non è perfettamente asciutto.

stufa a pellet – donna.nanopress.it

Controlla la taratura della stufa

Uno dei motivi per cui il vetro della stufa a pellet si annerisce subito può essere una taratura non ottimale. Per questo devi controllarla e verificare se i parametri sono giusti e adeguati al pellet utilizzato. Nel complesso, i parametri che influiscono sulla combustione sono:

  • Il combustibile viene messo nel crogiolo
  • L’aria di combustione

Questi parametri si possono modificare, anche se non hai esperienza, magari chiedendo consiglio ad un tecnico. Adeguare i parametri della taratura è indispensabile per creare un perfetto equilibrio fra ossigeno e pellet, al fine di migliorare la combustione, rendendola più efficiente e impedendo che si annerisca il vetro. Infatti, questo fenomeno si ridurrà drasticamente e non dovrai pulirlo di continuo.

Verifica lo stato delle guarnizioni

La condizione delle guarnizioni è importante per evitare che il vetro della stufa a pellet diventa nero quando la accendi. Se non sono integre, la stufa non può attingere l’aria che le serve per bruciare dall’apposita apertura, ma sarebbe costretta a prenderla dallo spiffero situato lungo il vetro.

stufa a pellet – Donna.nanopressi.it

In questo caso non si tratta di una combustione corretta e quindi è normale che il vetro diventa nero. Per questo motivo devi accertarti che le guarnizioni non siano danneggiate, e se lo sono farle sostituire, per prevenire appunto questo inconveniente.

Una volta sostituite le guarnizioni, la combustione avverrà nel modo giusto e il vetro si manterrà perfettamente pulito a lungo.

E’ evidente che la stufa a pellet richiede una manutenzione regolare e bastano alcuni accorgimenti per evitare che il vetro diventi nero, quindi esegui periodicamente i consigli indicati ed eviterai di pulirlo spesso!