Zucchine, battile in questo modo col batticarne e subito dopo metti a cuocerle così: squisite

Hai comprato le zucchine ma non le hai consumate tutte e non sai come cucinarle? Niente paura, ecco una ricetta sfiziosa e semplice da preparare per ottenere un secondo gustoso e leggero. Di cosa stiamo parlando? Ma naturalmente delle cotolette di zucchine, ecco tutto ciò che devi sapere per prepararle velocemente.

Zucchine gustose
Zucchine gustose-Donna.nanopress.it

Le zucchine sono un alimento nutriente e leggero, contengono poche calorie e non appesantiscono la linea. Consumate spesso sono un ottimo sostituto per i contorni, ma sono perfette anche da usare per preparare primi e secondi eccezionali.

Uno dei secondi più gustosi è proprio la cotoletta di zucchine, che puoi preparare usando uno strumento insolito, il batticarne. Questo oggetto serve a renderle più tenere, anche se sono state in frigo per alcuni giorni e non proprio freschissime.

Oggi, come ben sai, buttare i cibi non è proprio il caso, perciò bisogna trovare le giuste soluzioni per sfruttarli al meglio e preparare pranzetti succulenti.

La ricetta delle cotolette di zucchine è semplice da preparare e servono pochi ingredienti, che hai sicuramente in casa, quindi anche il costo è ridotto al minimo. Scopriamo di seguito questa fantastica ricetta!

Cosa serve per preparare le cotolette di zucchine

Come detto in precedenza, se ti sono rimaste delle zucchine in dispensa o nel frigo, anche se sono passati alcuni giorni non buttarle, ma utilizzale per preparare un secondo squisito. L’occorrente per prepararle lo reperisci in cucina facilmente. Ecco gli ingredienti necessari per preparare le cotolette di zucchine:

zucchine-Donna.nanopress.it
  • Due zucchine
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta

Ingredienti per impanare le zucchine:

  • 100 gr di formaggio grattugiato
  • mezza tazza di pangrattato
  • un terzo di tazza di farina
  • quattro uova
  • paprica quanto basta
  • mix di erbette quanto basta

Come esaltare il sapore delle zucchine

La modalità di cottura e l’ingrediente per cucinare le cotolette di zucchine fa la differenza. Oltre all’impanatura con il pangrattato, che le rende ancora più buone, puoi aggiungere del formaggio per esaltarne il sapore. Per la frittura delle cotolette devi usare dell’olio di semi, che le renderà ancora più leggere.

zucchine-Donna.nanopress.it

Preparazione delle cotolette di zucchine

Preparare le cotolette di zucchine è semplice. Per cominciare, spunta le zucchine, tagliale a fette non troppo sottili e batti leggermente con il batticarne per renderle più tenere.

Dopo aver eseguito questa operazione, metti le zucchine in un contenitore capiente e aggiungi un pizzico di sale e pepe, poi mettile da parte per qualche minuto.

zucchine-Donna.nanopress.it

A questo punto prepara la panatura mescolando in un piatto il pangrattato con la farina. Usa la forchetta per amalgamare bene i due ingredienti. Rompi le uova un’altra ciotola, aggiungi le erbette e la paprica e mescola con cura, in modo da ottenere un composto ben amalgamato.

Aggiungi anche del formaggio grattugiato e continua a mescolare per rendere uniforme il composto. Adesso è il momento di passare le zucchine prima nel pangrattato e poi nell’uovo, fetta per fetta, poi friggile nell’olio di semi bollente per circa cinque minuti su ogni lato. Quando sono dorate puoi toglierle dall’olio e metterle su un piatto con carta assorbente.

Salsina di accompagnamento per le zucchine

Per farne un secondo ancora più appetitoso prepara una salsa per accompagnarle, ecco come:

Ingredienti

  • un cucchiaino di maionese
  • due cucchiai di yogurt greco
  • un pizzico di sale
  • aneto quanto basta
  • uno spicchio d’aglio
zucchine-Donna.nanopress.it

Amalgama con cura la maionese, lo yogurt greco, l’aglio grattugiato e l’aneto tritato fino. Aggiusta di sale e la salsina per accompagnare le cotolette è pronta, non ti resta che portarla in tavola e gustare questa bontà!