Borse Guess 2018-2019 Autunno/Inverno: i nuovi arrivi e i prezzi [FOTO]

[galleria id=”22090″]Grintosa e moderna, la nuova collezione di borse Guess Autunno/Inverno 2018-2019 si colora delle tinte forti più belle della stagione. Come ogni anno, il marchio americano leader nel campo dell’abbigliamento e degli accessori, uno dei più amati dalle fashioniste di tutto il mondo, fa suoi i diktat di stagione e li adatta alle sue creazioni più particolari: borse in pelliccia, metallizzate, trapuntate, modelli a mano o a tracolla con inserti grintosi, diamo uno sguardo da vicino al catalogo borse Guess 2019 e ai prezzi delle novità più belle.

Tendenze inverno 2019: le borse in pelliccia by Guess

Zaino in pelliccia Guess al prezzo di 120 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Zaino in pelliccia Guess al prezzo di 120 euro[/didascalia]

Le pellicce ecologiche sono la tendenza dell’inverno 2019, ma sono anche numerosi i brand che realizzano accessori in pelliccia sintetica quest’anno, a cominciare da Guess.

Borsa argento con pelliccia sintetica Guess a 145 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa argento con pelliccia sintetica Guess a 145 euro[/didascalia]

Deliziose borse a tracolla rosa, borse a mano con pelliccia avorio lungo i pannelli principali, borse a spalla con decorazione in pelliccia solo lungo i profili, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Borsa a spalla Guess in pelliccia a 130 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa a spalla Guess in pelliccia a 130 euro[/didascalia]

Le borse a bauletto Guess da avere per l’inverno 2019

Borsa a bauletto camouflage Guess a 150 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa a bauletto camouflage Guess a 150 euro[/didascalia]

Nella linea di borse a mano Guess si fanno notare modelli piccoli o medi dalla forma compatta abbelliti da inserti originali.

Borsa a mano in denim ricamato Guess a 150 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa a mano in denim ricamato Guess a 150 euro[/didascalia]

La linea di borse a bauletto Guess spazia tra modelli dalla base a tinta unita e versioni con stampe camouflage, effetto denim e non solo, con borchie, con charms pendenti e altre applicazioni in metallo alternate al logo del marchio.

Borsa a mano con borchie Guess a 135 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa a mano con borchie Guess a 135 euro[/didascalia]

Borse grandi Guess, i modelli a spalla dal catalogo 2019

Borsa  a spalla effeto rettile Guess a 145 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa a spalla effeto rettile Guess a 145 euro[/didascalia]

A chi cerca borse da giorno grandi e capienti da usare anche come borse da lavoro, Guess propone le sue shopping bag più belle. Si tratta di borse a spalla previste in color block in colorazioni tenui come il rosa, nelle versioni con stampe multicolor o con effetto pelle di serpente, uno dei trend più interessanti della stagione. Da non perdere le hobo bag con manico unico più grintose nello stile.

Borsa hobo a spalla Guess a 145 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa hobo a spalla Guess a 145 euro[/didascalia]

Pochette e mini bags Guess: le più belle dalla nuova collezione 2019

Borsa a tracolla Guess a 120 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa a tracolla Guess a 120 euro[/didascalia]

Le mini bags piccole e compatte sono il cuore delle linee invernali più trendy, come ci dimostra anche la collezione di borse Zara Autunno/Inverno 2018-2019.

Borsa a tracolla con borchie Guess a 190 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa a tracolla con borchie Guess a 190 euro[/didascalia]

Borsa Guess a tracolla in pelliccia rosa a 90 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa Guess a tracolla in pelliccia rosa a 90 euro[/didascalia]

Nella linea di borse a tracolla Guess troverete modelli trapuntati o in pelle liscia, versioni con borchie o con stampe nelle tinte più belle della stagione, oltre a pochette più eleganti da abbinare ai look da cocktail e da sera.

Borsa a tracolla Guess con borchie a 220 euro

[didascalia fornitore=”altro”]Borsa a tracolla Guess con borchie a 220 euro[/didascalia]

Scoprite i prezzi delle borse Guess 2018-2019 nella nostra fotogallery.