“Bara trasportata in ascensore”, Regina Elisabetta: il video lascia tutti a bocca aperta

Il feretro della Regina Elisabetta trasportato in ascensore. Il video lascia tutti senza parole, ecco cosa è successo.

bara in ascensore
bara in ascensore-Donna.nanopress.it

La Regina Elisabetta II è ormai scomparsa da più di dieci giorni ma continua a far parlare di se. Dopo i funerali in grande stile che non si rivedranno presto alla posizione della sua bara. La sovrana lascia il regno nelle mani del figlio carlo dopo 70 anni e dopo aver festeggiato il Giubileo di Platino.

I funerali della Regina Elisabetta II

Era l’8 settembre 2022 quando la Regina Elisabetta II si è spenta all’età di 96 anni nel castello di Balmoral, in Scozia, posto da lei tanto amato dove il marito, il Principe Filippo, le aveva fatto la proposta. Con la sua morte ha avuto inizio il London Bridge, un piano studiato attentamente dalla stessa sovrana che si sarebbe attivato alla sua morte.

E così è stato, la Regina infatti programmava i suoi funerali da tempo e ogni sei mesi li revisionava. C’erano vari punti in base a dove fosse stato il luogo della morte. Ma tutto è cominciato con l’annuncio affisso fuori Buckingam Palace con le bandiere che scendevano a mezz’asta in segno di lutto.

Regina Elisabetta II
Regina Elisabetta II – donna.nanopress.it

Così il popolo inglese ha appreso della morte della Regina, notizia che ha scosso molti. Il piano ha avuto una durata di dieci giorni e si è poi concluso il 19 settembre 2022 con i funerali nell’Abbazia di Westminster dove erano invitate oltre 2000 mila persone. Si sono contate a Londra nel momento del funerale più di un milione di persone, mentre a seguire la cerimonia in streming da tutto il mondo sono stati più di 4 miliardi.

La Regina Elisabetta è stata trasportata su un carro militare trainato da giovani militari della Marina. Dietro il feretro i membri della famiglia reale, guadati da Carlo, pirmogenitori della sovrana e oggi nuovo re d’Inghilterra con il nome di Re Carlo III. Successivamente alla cerimonia funebre celebrata dal decano di Westminster e dall’arcivescovo di Canterbury la bara ha fatto un corteo funebre.

Feretro della Regina Elisabetta II
Feretro della Regina Elisabetta II – donna.nanopress.it

Il corteo ha attriaverso Parliament Square, Whitehall, Constitution Hill, The Mall e Buckingham Palace per arrivare poi a Wellington Arch. Da qui poi la bara è stata portata a Windsor dove la Regina ha vissuto gli ultimi anni della sua vita e in particolare è stata portata nella Cappella di San Giorgio.

In quella cappella sono sepolti i suoi genitori, ma anche il suo amato marito Filippo. Ma c’è un video che spopola sui social dove si vede come dovrebbe avvenire la sepoltura della Regina Elisabetta. La sovrana pare che è stata messa in un ascensore che l’ha accompagnata nel luogo dove riposerà al fianco dei suoi cari.

La bara della Regina Elisabetta in ascensore

Dopo i funerali di Stato la Regina Elisabetta è quindi stata portata a Windsor dove prima della sepoltura è stato fatta una cerimonia religiosa estremamente ristretta a soli pochi e intimi invitati. La sovrana sarà tumulata insieme al marito che è deceduto solamente nella primavera del 2021.

Riproduzione 3D della sepoltura della Regina Elisabetta
Riproduzione 3D della sepoltura della Regina Elisabetta – donna.nanopress.it

Prima di scendere nella Cappella di San Giorgio dove la sua bara verrà riposta sono state tolte le insegne reali, corona, scettro e globo d’oro. Dopodiché la bara è scesa nella tomba e secondo questo video presente sui social il percorso sarebbe aiutato da un ascensore che fa arrivare la bara della sovrana nel punto dove sono anche le altre della sua famiglia.