Carlo, sudditi inferociti: la Regina non avrebbe mai fatto nulla di simile | Gesto imperdonabile

Carlo ha da poco preso il posto della madre la regina Elisabetta II e ha già commesso il primo fatale errore che sta facendo discutere, parlare e straparlare tutto il mondo. Il riferimento, va alla cerimonia di proclamazione con un fuori programma che nessuno si sarebbe mai aspettato.

Carlo gesto imperdonabile
Carlo gesto imperdonabile-Donna.nanopress.it

Il giorno solenne di Carlo è stato il 10 settembre 2022, nel corso del quale si è tenuta la cerimonia di proclamazione al St James’s Palace dove Carlo è stato proclamato il nuovo sovrano, alla presenza dei membri del consiglio.

Hanno partecipato Boris Johnson, Liz Truss, Theresa May, Gordon Brown, Tony Blair e David Cameron. Il ministro e President of Council Penny Mourdant ha presieduto la cerimonia.  Proprio al suo fianco il principe di Galles, William e la regina consorte Camilla. A seguire anche gli arcivescovi di Canterbury e di York, il ministro Brandon Lewis e la Premier Liz Truss.

Le novità dell’evento trasmesso in tv

Questo evento per la prima volta nella storia, è stato trasmesso in televisione consentendo al mondo intero di partecipare alla cerimonia. Durante l’evento è successo qualcosa che ha fatto arrabbiare il popolo britannico e non solo.

Carlo-Donna.nanopress.it

Il gesto che ha fatto discutere è in particolare un gesto di stizza, che è stato commesso da re Carlo III, che ha mostrato di essere non poco infastidito da un astuccio con le penne stilografiche che era stato posizionato sulla scrivania di fianco a lui.

I fatti, ecco cosa è accaduto

Carlo avrebbe dovuto usare le penne lì presenti per firmare un documento storico. In realtà lo ha fatto tramite l’inchiostro che gli era stato regalato dai figli William ed Harry. L’errore commesso da Carlo III è stato uno, ha tirato fuori la sua penna dalla tasca della giacca e poi ha chiesto con fare dispettoso, indispettito, alterato e superiore, ad un valletto lì presente di spostare quelle sistemate sulla scrivania.

Carlo-Donna.nanopress.it

L’atto di romanticismo, ovvero la scelta di usare la penna stilografica con l’inchiostro regalatogli dai figli è stato apprezzato ma completamente dimenticato e sostituito dalla sua espressione alterata e indisposta, causata dal nervosismo che ovviamente ha rovinato il momento di inizio della sua monarchia. Nessuno lo dimenticherà mai e qualora dovesse succedere questo, a richiamare il tutto alla memoria ci penseranno i video divulgati sui social.

I video pubblicati dalla BBC

La BBC non ha potuto fare a meno di riprendere l’evento, scegliendo di tagliare alcuni fotogrammi da pubblicare su internet eliminando proprio quella scena. Nella versione integrale del filmato, questa parte però c’è quindi è stata usata per pubblicare i Meme e parodie varie: il sovrano è stato da tutti soprannominato il sovrano snob.

Carlo-Donna.nanopress.it

Qualcuno ha richiesto comprensione perché si è trattato di un gesto di stizza durato pochi secondi, causato dal difficile momento che Carlo sta attraversando. Ricordiamo che era molto legato alla mamma e che per adesso tutto gli è nuovo. La tensione è palpabile ed è nell’aria. Purtroppo però c’è chi non giustifica nulla di tutto questo e ricorda che la Regina Elisabetta si è sempre comportata in maniera impeccabile e nonostante fosse ammalata o infastidita ha mantenuto il rispetto e l’educazione. In molti anni di regno non ha mai commesso errori del genere.

Carlo è cambiato, ecco la nuova immagine del Re

Tutto questo dimostra che Carlo non è più il bambino che partecipò all’incoronazione della Regina Elisabetta annoiatissimo, ormai si è lasciato andare anche perché sappiamo bene che qualcosa per lui e in lui è cambiato forse anche a seguito degli eventi che hanno sconvolto la sua vita. Ad ogni modo nulla è perduto perché avremo tante occasioni per cogliere qualsiasi sfaccettatura del suo carattere nel corso dei prossimi anni.

Carlo-Donna.nanopress.it

Per esempio, in tutto questo qualcosa di positivo è accaduto qualche giorno fa. Il riferimento è alla giornata di venerdì 9 settembre, quando Carlo si è fatto baciare da una donna sconosciuta tra la folla, tra le telecamere. La donna ha raccontato durante un’intervista rilasciata alla CNN di avergli chiesto il permesso di dargli un bacio perché lo ha visto particolarmente sofferente e triste e lo avrebbe voluto consolare. Il piccolo errore è stato ormai commesso, non si può più tornare indietro, si può soltanto andare avanti e trovare il modo per rimediare, come meglio si può.