Regina Elisabetta, il vizietto in comune con Camilla Parker | Non riescono a farne a meno

La Regina Elisabetta, un po’ come tutti i Reali componenti della famiglia Windsor ama l’alcol e in particolare la vodka.

Regina Elisabetta alcool
Il vizietto della Regina e di Camilla – Donna.Nanopress.it

La famiglia Reale, ha alle spalle centinaia di feste stravaganti delle quali non si è mai parlato, perché tutto ciò che avviene tra le mura del castello è estremamente riservato. Sappiamo per certo, che la vodka non è mai mancata.

Ricordiamo il party dei 21 anni del principe William, in quell’occasione, la Regina Elisabetta aveva bevuto soltanto la vodka. C’erano sculture di foglie di banano, ragazzi in costume, una bellissima fontana di ghiaccio per i drink.

La festa più bella al castello della Regina Elisabetta

La più bella festa di sempre per i Windsor è stata il 22 giugno del 2003, il giorno dopo il 21esimo compleanno del principe William. Il giovane, ha raccolto la gioventù dell’alta società britannica e di qualunque parte del mondo, per festeggiare il suo compleanno dato che il 21° anno è il più bello e il ricordo della festa rimane per tutta tutta la vita.

Regina Elisabetta-Donna.nanopress.it

Quest’anno William, compie 40 anni e certamente, nonostante la sua vita sia magnifica e non potrebbe desiderare nulla di più o di meglio, non gli dispiacerebbe essere ancora il giovane 21 enne, bello, atletico, biondo, amato e desiderato dalle ragazze più belle del mondo. La regina Elisabetta, in quell’occasione, organizzò per lui una festa fantastica,  maestosa. Il party fu a tema, tutto deciso insieme al party planner designato, Johnny Roxburgh e fu intitolato Out of Africa, dato che William in Africa aveva lasciato il suo cuore.

La riuscita di un grandioso party con una scultura che eroga vodka

Il party riuscì alla grande, tutti si divertirono, tranne Kate Middleton, che oggi lo ricorda come uno dei momenti meno felici della sua vita e della relazione con William. Questo perché durante la festa, William la ignorò totalmente. Non si sa altro però, perché ogni persona invitata al party firmò un patto di riservatezza, ovvero nessuno avrebbe potuto mai rivelare nulla di quanto successo.

Regina Elisabetta-Donna.nanopress.it

L’unica che ha avuto la possibilità di parlarne è stata la Regina Elisabetta, che non ha mai nascosto di essersi tanto divertita e di essere rimasta positivamente colpita dal Vodka Luge, ovvero una fontana di ghiaccio da cui fuoriusciva la vodka. William per l’occasione, ne aveva fatta scolpire una a forma di elefante che erogava vodka fredda.

La regina, è sempre stata amante della vodka, per questo ne era rimasta estasiata. La cosa che più ha riempito di orgoglio il giovane William, è stata aver fatto divertire e aver sorpreso la nonna, che ai tempi aveva 77 anni e aveva già visto molte cose nel corso della sua vita.

La passione con l’alcol in comune con la nuora Camilla

La passione per l’alcol la accomuna molto a Camilla Parker Bowles, moglie di Carlo, futuro erede al trono d’Inghilterra.

Regina Elisabetta-Donna.nanopress.it

Qualche tempo fa, il Globe ha divulgato la notizia dell’ordine dato dalla Regina Elisabetta di far disintossicare Camilla in una rehab indiana.

I disagi della famiglia Reale

La famiglia reale non trova pace, i gossip, le tragedie, i crolli fanno parte del castello. Ricordiamo Diana, che era affetta da bulimia e disagi psicologici a causa dei quali coltivava quelle che sono state definite negli anni come delle “vendette” contro i Windsor.

Regina Elisabetta-Donna.nanopress.it

Successivamente è arrivata Sarah Ferguson, sorpresa più volte ubriaca, adesso è la volta di Camilla, appassionata di vodka, vino e liquori di qualunque genere. Probabilmente è caduta nella trappola dell’alcol perché non riesce ad accettare il fatto di non essere amata dal popolo, come lo era la Principessa Diana. Oppure ancora perché non digerisce il fatto che un’estranea, Kate Middleton, riesca sempre a rubarle la scena.