Regina Elisabetta, salta fuori il testamento segreto: cambia tutto per Carlo

La regina Elisabetta, è deceduta lo scorso 8 settembre 2022 e da allora, tutto per la famiglia reale e per l’Inghilterra è cambiato. 

Regina Elisabetta e Carlo
Regina Elisabetta e Carlo – donna.nanopress.it

I ruoli non sono più quelli di prima, Camilla, la moglie del Re, è la regina consorte perché questa è stata la richiesta esplicita della Regina Elisabetta II prima di morire. A seguire, Kate e William hanno ereditato i titoli di duchi di Cornovaglia che fino alla scorsa settimana ricoprivano il Re e la consorte.

Tra le new entry adesso potrebbero anche esserci i figli di Harry e Meghan, Lillibet e Archie che chissà, potrebbero anche diventare principi.

Cosa è successo dopo la morte della Regina

Dopo la morte della Regina Elisabetta sono venuti fuori dei dettagli fino ad ora sconosciuti e che altrimenti mai sarebbero stati rivelati. Eppure c’è qualcosa che rimarrà misterioso forse per sempre, si tratta del patrimonio della Regina Elisabetta, di tutti i Re che si sono susseguiti e che continueranno a susseguirsi negli anni.

Il Guardian qualche tempo fa aveva spulciato tra i testamenti vecchi, per cercare di capire qualcosa di più e venire a conoscenza della verità. Tutti vorrebbero infatti sapere quanto guadagnano i reali con i lasciti delle generazioni del passato.

I 33 testamenti e ciò che è venuto fuori dalle ricerche del Guardian

Queste informazioni sono coperte dal segreto di Stato e lo rimarranno. Il Guardian ha dato un’occhiata a 33 testamenti, con tutti i lasci della corona. Ciò che è venuto fuori è incredibile. La rendita della Corona raggiunge un totale di 215 milioni di euro, ma non è tutto.

regina elisabetta-Donna.nanopress.it

A questa somma va aggiunta quella proveniente da qualunque altra proprietà della Corona, dal reddito finanziario, lo stipendio del parlamento inglese. La regina Elisabetta e la sua famiglia percepiscono il reddito della proprietà del Ducato di Lancaster, 4 fondi ovvero quello agricolo, quello commerciale, quello finanziario e infine quello residenziale.

Questi, portano nelle casse della Regina Elisabetta e della sua famiglia cifre incredibilmente elevate. Poi, ci sono i 15 miliardi di euro che provengono da tutte le altre proprietà immobiliari e dai gioielli della corona che hanno un valore approssimativo di 4,3 miliardi di euro.

Il patrimonio della regina Elisabetta

Scendendo nel dettaglio, il patrimonio della Regina Elisabetta è stato di $530 milioni. Rispetto a tutti gli altri reali, anche il figlio Carlo, ha guadagnato molto di più. D’altronde, la sovrana ha detenuto il potere per ben 70 anni, governando dal 1952 al 2022 contando su un patrimonio immobiliare che comprende Buckingham Palace, Sandringham Home e per finire il Castello di Balmoral dove è deceduta.

regina elisabetta-Donna.nanopress.it

Alcune proprietà le erano state donate dal padre re Giorgio IV, con un valore stimato di 200 milioni di dollari. Per quanto riguarda invece Buckingham Palace, sappiamo che la regina non era l’unica proprietaria ma che riceveva il 15% degli introiti, proprio come uno stipendio, chiamato in realtà Sovvenzione Sovrana.

Re Carlo III, cosa sta succedendo in questi giorni

Con la morte della Regina Elisabetta II, si è insediato sul trono il figlio Re Carlo III che però ha già dato di che parlare e discutere a causa dei suoi atteggiamenti e comportamenti che non piacciono al popolo inglese e al mondo intero.

regina elisabetta-Donna.nanopress.it

Ad ogni modo Carlo e Camilla, ereditano circa 90 miliardi accumulati nei decenni, poi potranno anche contare su una liquidità di circa 700 milioni di euro l’anno, che verrà investita sotto indicazioni di Re Carlo III come meglio crederà opportuno. Vedremo come il Re e la sua consorte si comporteranno, se saranno in grado di gestire tutto quanto, come fatto dalla Regina Elisabetta fino al giorno prima di morire come promesso appena ereditato il trono di papà Re Giorgio.