Regina Elisabetta, spunta la lettera da aprire tra 85 anni: il contenuto da brividi

Una lettera della Regina Elisabetta, ritrovata dopo la sua morte, sta facendo molto parlare. Non si sa nulla sul contenuto, ma è indirizzata agli australiani, che però potranno leggerla fra 85 anni. Il ritrovamento di questa lettera lascia tanti dubbi e misteri ancora da risolvere.

Regina elisabetta
Regina Elisabetta – donna.nanopress.it

A distanza di qualche settimana dalla morte della Regina Elisabetta fa ancora discutere la lettera segreta ritrovata nel caveau del Queen Victoria Building a Sydney, scritta di pugno dalla sovrana tanti anni fa. Negli ultimi tempi la regina era debole, soprattutto dopo la caduta la sua ripresa è stata lenta, ma fino all’ultimo ha adempiuto ai suoi doveri, come era solita fare sempre.

Nel corso del suo lungo regno non sono mancati scandali e misteri, e questo della lettera si aggiunge agli altri, lasciando dubbi e curiosità. Purtroppo, sembra proprio che ci vorrà del tempo prima di poter sciogliere i dubbi e i misteri che aleggiano intorno alla lettera, scopriamo di più su questa questione delicata.

Dove è stata trovata la lettera scritta dalla sovrana

La lettera misteriosa è stata ritrovata nel caveau del Queen Victoria Building a Sydney. Scritta a mano dalla stessa Regina, è stata sigillata e fatta recapitare a colui che allora era il sindaco della città australiana, Douglas William Sutherland.

La richiesta della regina era quella di aprire la lettera e far conoscere il contenuto ai cittadini di Sydney in un giorno scelto a loro piacimento dell’anno 2085 d.C.

La regina scrisse la missiva in occasione della visita nel 1986 allo storico edificio eretto nel 1898, chiamato così in onore della regina Vittoria, bisnonna di Elisabetta II. L’edificio era stato restaurato e la regina era andata a visitarlo.

La lettera misteriosa è per gli australiani

La missiva scritta dalla Regina Elisabetta II ha come destinatario gli australiani. Non c’è scritto nulla all’esterno che possa rivelare il motivo per cui la sovrana ha scritto una lettera, rimasta finora segreta, alla città australiana.

Non si conoscono neanche i motivi per cui la lettera doveva rimanere segreta, ed è normale che attorno ad essa si sviluppino dubbi e misteri, che verranno risolti solo quando questa missiva verrà aperta.

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta

O almeno si spera, visto che nella famiglia reale ci sono sempre stati dei segreti e anche la regina ha avuto i suoi da custodire.

Nessuno conosce il contenuto della lettera

Ad aumentare il mistero sulla lettera è il contenuto. Nessuno sa cosa c’è scritto all’interno, neanche i membri della famiglia reale, e anche loro si chiedono cosa possa aver scritto la regina agli australiani.

Ma soprattutto, perché quanto contiene deve essere letto nel 2085? C’è un motivo specifico per leggere il contenuto della lettera in quella data? Accadrà qualcosa di particolare? Tutte queste domande e tante altre scaturiscono dal mistero di questa lettera.

Quando gli australiani apriranno la lettera e leggeranno il suo contenuto il mistero sarà rivelato al mondo intero e la regina sarà ricordata ancora come uno dei personaggi più importanti della storia internazionale.

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta – Donna.nanopress.it

Curiosità sulla frase all’esterno della lettera

Indirizzata al Lord Mayor di Sydney in Australia, come detto prima, la lettera incuriosisce per la frase apposta all’esterno, che dice: “Saluti. Nel 2085 d.C., apri questa busta e trasmetti ai cittadini di Sydney il mio messaggio per loro”.

Ma cosa vorrà mai dire la regina Elisabetta ai cittadini di Sydney? Che messaggio potrà dare alla popolazione di questa città?

E perché proprio Sydney? Insomma, il mistero si infittisce e la curiosità di sapere cosa passasse per la mente alla regina nel momento in cui ha scritto la lettera è tanta. Non ci resta che attendere fino al 2085 per conoscere il contenuto della missiva, ma naturalmente chi vivrà vedrà!