Acqua minerale, la migliore a meno di €0,47 al supermercato: zero glifosato

Acqua minerale, quest’anno non si parla d’altro che di ritiri di lotti interi in tutti i supermercati del mondo, a causa di acqua contaminata da batteri pericolosi per la salute dell’uomo.

Acqua senza glifosato
Acqua senza glifosato – Donnananopress.it

Solitamente prestiamo attenzione a tutto quello che mangiamo, acquistiamo soltanto alimenti sani, preferibilmente bio, che non fanno male alla salute perché non contengono sostanze tossiche. Raramente invece stiamo attenti al tipo di acqua in bottiglia che compriamo quando andiamo a fare la spesa. L’unica cosa che guardiamo, è il prezzo. Abbiamo tutti la stessa abitudine, acquistare l’acqua meno costosa.

Eppure bisognerebbe cambiare le abitudini, perché l’acqua è un alleato fondamentale per il benessere ed il mantenimento psicofisico dell’uomo. Ne beviamo in grandi quantità, soprattutto in estate a causa del caldo, per cui dovremmo essere sicuri che quella che abbiamo in casa non ci faccia male.

Acqua minerale-Donna.nanopress.it

Acqua minerale, non è tutta la stessa

L’acqua minerale è quella che beviamo a qualunque ora del giorno, bisogna però saperla scegliere, attenzionando le proprie necessità ed esigenze. Sì, è vero che a primo impatto tutte le bottiglie di acqua minerale sembrano uguali, in realtà non lo sono.

L’acqua, non è soltanto liscia, liquida, trasparente, è molto di più. Può essere effervescente o naturale, più o meno calcarea ecc. 

Le componenti dell’acqua

La normativa stabilisce, che qualsiasi acqua in bottiglia debba avere un’etichetta con indicata la composizione analitica. L’unica cosa che non è necessario indicare, sono i minerali. L’informazione minima obbligatoria, riguarda il residuo fisso, ovvero la quantità dei sali presenti nell’acqua, tra cui calcio, potassio, sodio, magnesio, solfato di bicarbonati.

Acqua minerale-Donna.nanopress.i

Nell’acqua minerale, il residuo fisso è importante perché consente di scegliere l’acqua in base alle esigenze di ognuno di noi. L’acqua minimamente mineralizzata contiene fino a 50 mg/l di residuo fisso, quella oligominerale o leggermente mineralizzata ne contiene da 250 a 500, mentre quella ricca di sali minerali va oltre 1500 mg per ogni litro.

I test effettuati da Altroconsumo

Altroconsumo ha effettuato dei test su 79 marche di acqua minerale in bottiglia. Si tratta di acqua naturale effervescente, acqua naturale e acqua frizzante. Gli esami sono stati effettuati su 37 marche di acqua naturale, 29 di acqua frizzante e 13 effervescente naturale, con un punteggio assegnato da 1 a 100.

Acqua minerale-Donna.nanopress.it

Il punteggio è stato assegnato in base alla presenza di odori anomali all’apertura della bottiglia, tenendo conto anche del prezzo, della sostenibilità ambientale per quanto riguarda il Packaging, della correttezza e della completezza delle informazioni riportare sull’etichetta ed infine della presenza di sostanze contaminanti, quali cloruri e metalli. 

Il risultato dei test, l’acqua minerale migliore

Alla fine, il test di Altroconsumo ha evidenziato che l’acqua minerale migliore è la Smeraldina, in vendita a 0,47 centesimi di euro a bottiglia. Segue la Recoaro in vendita al prezzo modesto di 0,30 centesimi di euro a bottiglia, poi la San Bernardo da 0,47, la Santa Croce a 0,40 e l’acqua Eva a 0,33 centesimi di euro. Per quanto riguarda la Recoaro, è un’acqua minerale pura, adatta anche ai più piccoli, che contiene zero glifosato. Per questo è indicata per il consumo giornaliero, libero da problemi e timori.

Molte marche di acqua contengono il glifosato, che oggi è ancora oggetto di studi scientifici. Negli anni gli studi effettuati sul glifosato, hanno dato risultati discordanti. Secondo una ricerca svolta sui ratti da un gruppo di ricercatori francesi, la sostanza è cancerogena e per questo va assolutamente evitata in ogni sua forma.

Altri studi hanno affermato che non è cancerogena se presente in minime quantità. Ad ogni modo non c’è certezza su quali possono essere le conseguenze del consumo di prodotti, alimenti o acqua che contengono glifosato. In definitiva, in via precauzionale, si consiglia, quando si può, di evitare di consumare alimenti e prodotti in genere che lo includono tra le componenti.

Acqua minerale-Donna.nanopress.it

Si passa poi all’acqua minerale effervescente naturale, in questo caso la migliore registrata da Altroconsumo è l’acqua Uliveto, in vendita a 0,51 centesimi a bottiglia. Seguono l’acqua Lete a 0,38 cent, la Sangemini a 0,80, l’acqua Grazia a 0,26 e l’acqua Sant’Agata a 0,32.

Per quanto riguarda invece l’acqua frizzante, la migliore è la Boario, al costo di 0,30 centesimi di euro a bottiglia, segue l’Eva frizzante a 0,31, la Sorgesana a 0,27 a Rocchetta Brio Blu leggermente frizzante a 0,50 cent di euro e per concludere la San Benedetto leggermente frizzante in vendita a 0,37 centesimi a bottiglia.