Addio gechi in balcone, il potentissimo insetticida naturale: ce l’hai in dispensa

Ecco come allontanare i gechi da casa. Puoi usare un ingrediente che trovi nella tua dispensa come insetticida naturale. Costa pochissimo e funziona al 100%

Gechi
Gechi – donna.nanopress.it

Spesso i gechi infestano le case, e anche se sono innocui non sono ospiti desiderati. Ci sono degli accorgimenti per tenerli lontani ed evitare che entrino in casa anche perché  i gechi possono portare con se oltre allo sporco, le sue uova e i suoi escrementi anche malattie come ad esempio la salmonella.

Si sono alcuni rimedi che aiutano a tenerli lontani e così potete prevenire lasciando degli ingredienti naturali nei punti in cui questi entrano dentro casa. Crepe, fessure nelle finestre, nelle porte e nei muri. Ma poi possono nascondersi e finire dietro armadi e mobili della casa. È sempre meglio quindi prevenire.

gechi
gechi – come tenerli lontani da casa – donna.nanopress.it

Gechi: ecco come tenerli lontani da casa

La prima cosa da fare per tenere lontani i gechi da casa e non lasciare cibo in giro. Questo oltre ad attirarsi li aiuta anche a riprodursi e a quel punto vi troverete anche con le loro uova dentro casa. È importante quindi non lasciare la cucina sporca e chiudere anche i bidoni della spazzatura.

geco
geco – donna.nanopress.it

Il cibo infatti attira mosche e formiche e a loro volta i gechi visto che sono le loro prede. C’è un rimedio però per tenerli lontani e lo trovi nella tua dispensa, ma non servirà comprare nulla al supermercato. Quello che ti serve sono solamente i gusci delle uova, fai una buona frittata quindi e riutilizza i gusci!

gusci d'uova
gusci d’uova – donna.nanopress.it

I gusci d’uovo sono un vero e proprio repellente naturale contro i gechi. Basta metterli nei punti dove siete soliti vedere i gechi. Ma c’è un motivo preciso per cui i gusci d’uovo allontanano i gechi, contengono zolfo. Quest’ultimo provoca una sensazione di bruciore all’interno dell’addome del geco.

E poi c’è anche un altro motivo. Lo zolfo ricordo l’odore del suo predatore naturale, l’uccello e quindi questo lo scoraggio ad entrare. Il becco dell’uccello infatti ricorda molto l’odore di zolfo. L’unica accortezza è cambiare i gusci ogni 20 giorni circa.

Altri rimedi per tenere lontani i gechi

Ci sono però anche altri rimedi capaci di tenere lontani i gechi. Anche questi sono ingredienti naturali che puoi trovare facilmente nella tua dispensa. Eccone alcuni che ti aiuteranno ad allontanare i gechi:

  • Aceto, limone e peperoncino: basterà creare uno spray naturale con aceto, limone e un po’ di peperoncino in polvere. Poi bisognerà spruzzare questa miscela ottenuta sulle superfici dove sono soliti passare i gechi. In questo modo saranno lontani poiché non amano l’odore dell’aceto e del limone e inoltre il peperoncino può causargli irritazione agli occhi al naso, ma anche alla pelle.
scalogno
scalogno – donna.nanopress.it
  • Scalogno: anche questo è un repellente naturale contro i gechi. Basterà tagliare oppure macinare alcuni scalogni e metterli nei luoghi in cui siete soliti vedere i gechi. Proprio come i gusci d’uovo sarà l’odore di zolfo ad allontanarli. Un’alternativa altrimenti potrebbe essere l’aglio.
  • Spray alla citronella: se avete i gechi in casa e non volete spruzzare odori forte potrete optare per la citronella. All’uomo non da fastidio ma il suo odore forte e pungente non è apprezzato dai gechi che sentendolo eviteranno di entrare in casa. Basterà spruzzare appunto uno spray specifico alla citronella nei punti in cui potrebbero entrare.