Aglio, metti sempre uno spicchio nella borsa: potrebbe salvarti la vita

L’aglio ha innumerevoli benefici, ha un incredibile potere antisettico e antibatterico, mangiarlo di prima mattina e quindi portarlo con sé nella borsa, fa bene alla salute.

Aglio nella borsa
Aglio nella borsa – Donnananopress.it

Aiuta a stabilizzare la pressione e la circolazione del sangue, libera da infezioni e problemi digestivi, è ottimo come antitumorale.

In pochi conoscono le sue proprietà salutari, in pochissimi sanno che per beneficiarne al massimo bisogna assumerlo giornalmente, in particolar modo a stomaco vuoto. 

Perché assumere aglio è importante per la salute

L’assunzione dell’aglio è fondamentale, se si vuole stare bene. Bisogna però fare molta attenzione, perché va consumato senza esagerare. La dose consigliata a tutti gli individui è di 4 Grammi al massimo, ogni giorno. Inoltre va consumato crudo, perché quando viene cotto la gran parte dei suoi benefici viene meno.

Aglio-Donna.nanopress.it

Per cui bisogna attivare una dieta equilibrata e bilanciata, con degli accorgimenti che non fanno altro che aiutare il nostro organismo. Esagerare con l’assunzione dell’aglio può anche causare irritazione intestinale, diarrea, è pericoloso per chi soffre di ulcera o di gastrite.

Chi ha paura del cattivo odore dell’aglio, o comunque soffre già di alitosi non deve scoraggiarsi o rinunciare al consumo dell’aglio. Si può comunque mangiare, sia cotto che crudo, purché abbinato a delle erbe aromatiche in grado di contrastare il suo sapore.

Alcune donne lo portano in borsa, ecco svelato il motivo

Molte donne lo portano con sé nella borsetta, perché è meglio se viene assunto la mattina a stomaco vuoto e la sera prima di andare a dormire. Secondo delle recenti ricerche, è un alleato contro il freddo, apporta molta energia al corpo e aiuta a combattere l’inverno e le sue temperature basse.

Aglio-Donna.nanopress.it

Un consumo regolare di aglio, riesce ad eliminare tutti i batteri presenti nel corpo, fungendo da antibiotico naturale. Chi è a dieta può consumarlo giornalmente, perché aiuta nella perdita del peso, consente di eliminare il grasso molto più in fretta. In particolare agisce eliminando i grassi cattivi ed eccessivi presenti nel corpo. Riesce a farlo grazie all’allicina, che oltretutto interviene anche sui livelli di zucchero presenti nel sangue. Può infatti essere considerato l’alleato fondamentale e irrinunciabile, di chi soffre di diabete.

L’aglio come rivale della depressione

Per quanto possa sembrare strano l’aglio è un potente rivale della depressione perché equilibra le sostanze chimiche presenti nel nostro cervello. Inoltre previene il cancro, perché contiene proprietà antinfiammatorie, antibiotiche e anticancerogene. Mangiato crudo e a stomaco vuoto al mattino, previene la formazione di alcune tipologie di cancro.

Aglio-Donna.nanopress.it

Riesce a combattere le infezioni, compreso il raffreddore. Ovviamente, non può prendere il posto dei farmaci ma associato a questi consente di guarire prima e aiuta il corpo ad assorbirli facilmente e in fretta.

Rivale del colesterolo LDL e afrodisiaco

Chi ha problemi di colesterolo alto, trigliceridi ecc, può consumarne uno spicchio al giorno per approfittare dei suoi mille benefici. Uno spicchio di questa pianta, regolarizza la colesterolemia e i trigliceridi e migliora il rapporto tra colesterolo LDL e colesterolo HDL, ovvero tra lipoproteine cattive, che depositano il colesterolo nelle pareti arteriose, e lipoproteine buone, ossia quelle che funzionano come he fungono da spazza-arterie.

Aglio-Donna.nanopress.it

Sempre secondo gli esperti, dà i suoi benefici anche per quanto riguarda le infezioni croniche causate dalla Candida albicans e quelle dell’apparato respiratorio. Per concludere, da sempre all’aglio sono riconosciute proprietà afrodisiache, mai dimostrate e certificate scientificamente. Averne uno spicchio in borsa potrebbe comunque giovare. Aiuterebbe infatti a mantenere la sessualità sana e attiva.