Dormi con uno spicchio d’aglio nei calzini, non hai idea di quel che accade al tuo corpo

Dormire con uno spicchio d’aglio nei calzini può essere un clamoroso vantaggio, anche se non per tutti. Chi dorme di fianco a noi probabilmente non ne trarrà grande beneficio, anzi il contrario.

Aglio nei calzini
Aglio nei calzini – Donna.Nanopress.it

Uno spicchio d’aglio, fa bene alla salute, dà tanti benefici. Non solo insaporisce i nostri piatti, infatti lo si usa per condire qualunque salsa, sugo, secondi piatti, ma lo si può addirittura versare nel water.

Nel water è in grado di eliminare i cattivi odori e uccidere i germi e i batteri. Sulla pelle dà grande giovamento, contrasta batteri e funghi, torna utile in diverse situazioni.

Perché mettere uno spicchio d’aglio sulla pianta del piede

Se viene messo uno spicchio d’aglio sulla pianta del piede, coperto da una garza e un calzino, prima andare a dormire, il benessere è assicurato. L’aglio è un favoloso antinfiammatorio. Non per niente, ha tanti usi terapeutici, che siamo soliti sottovalutare.

Spicchio d’aglio-Donna.nanopress.it

Per esempio, uno spicchio d’aglio dentro il calzino, per una notte, fa sorridere, in realtà non si è affatto ironici, perché a contatto con la pelle, può realmente stupire, in positivo. La pelle del viso e quella dei piedi richiedono igiene e cura. Solitamente però ci limitiamo a lavare i piedi e nulla di più. Questo a lungo andare può causare importanti conseguenze.

Per cui, basta strofinare dell’aglio sulla pianta del piede, oppure lasciarlo dentro i calzini almeno per mezz’ora per eliminare tutti i cattivi odori e prendersi cura dei piedi come si deve.

Come usare lo spicchio d’aglio per curare i piedi

Per farlo nel modo corretto basta prendere uno spicchio d’aglio, sbucciarlo, lavarlo e farlo a pezzettini. Bisogna tagliarlo a strisce molto sottili, proprio come si fa con la cipolla: insieme danno tanti benefici, eliminano i cattivi odori, uccidono i germi e i batteri in una sola notte. Sia l’aglio che la cipolla agiscono nel migliore dei modi la notte, perché le loro proprietà si attivano facilmente esposti al calore.

Spicchio d’aglio-Donna.nanopress.it

Quindi tagliare l’aglio e metterlo sulla pianta dei piedi, nei punti che fanno particolarmente male. Poi passare una garza sopra per tenerli fermi e indossare un calzino che assicura che questi restino immobili per tutta la notte.

Uno spicchio d’aglio riesce ad eliminare i funghi che spesso sono responsabili della micosi, difficile da combattere una volta arrivata. Un tempo, per combattere l’onicomicosi si usava proprio l’aglio. Oggi si utilizzano centinaia di medicine e farmaci, che però difficilmente riescono a risolvere davvero il problema.

Pediluvio all’aglio, come prepararlo e perché

In alternativa ai farmaci, si può fare un pediluvio curativo ai piedi. Per prepararlo ci si deve soltanto procurare una decina di spicchi di aglio, a questo punto si sbucciano, si tagliano a metà, si pestano leggermente. Poi si riempie una bacinella con l’acqua tiepida, a questa si aggiunge l’olio essenziale profumato che si preferisce.

Spicchio d’aglio-Donna.nanopress.it

L’olio essenziale non è obbligatorio, è facoltativo, serve soltanto ad attutire l’odore pungente dell’aglio. Una volta fatto, si immergono i piedi e si lasciano in ammollo per 20 minuti. Nel frattempo ci si può rilassare, magari ascoltando della musica, vedendo un film o semplicemente leggendo un libro.

Terminato il tempo di​ posa, si asciuga​no i piedi e si applica una crema idratante. Il pediluvio all’aglio, può essere effettuato una volta ogni due giorni. Qualora fosse necessario, si può alternare con i bagni di sale grosso e bicarbonato, ovvero due ingredienti che favoriscono la ripresa della circolazione sanguigna.

I benefici dello spicchio dell’aglio

L’aglio è considerato un alleato della salute e del benessere del corpo umano e della medicina perché contiene l’allicina. Le principali componenti di uno spicchio d’aglio sono l’allipropile di allicina, il bisolfuro di allile e la garlicina che hanno una fantastica azione antibiotica.

Spicchio d’aglio-Donna.nanopress.it

Inoltre l’aglio contiene le vitamine A,B e C. Non solo è utile a contatto con la pelle, ma fa bene all’organismo se usato per la preparazione dei vari piatti. Infatti, rafforza il sistema immunitario, agisce come battericida sull’organismo, è un ottimo vermicida. Riesce a regolare la pressione arteriosa, una volta ingerito diviene il responsabile della vasodilatazione delle arteriole e dei capillari.

Per concludere riduce il rischio di sclerosi delle arterie e previene l’aggregazione piastrinica. In molti casi, può prendere il posto delle medicine, un rimedio naturale che certamente non ha controindicazioni.