Come tagliare il cibo dei bambini: i trucchi per evitare il soffocamento dei più piccoli

Il cibo è una delle prime cause di soffocamento nei bambini, per tale ragione è importante sapere come tagliare i vari alimenti, per permettere ai più piccoli di mangiare in totale serenità e ai genitori di stare più tranquilli.

da , il

    come tagliare cibo bambini

    L’alimentazione è fondamentale soprattutto nei bambini. Ancora più importante è come tagliare il cibo da dare ai più piccoli, in modo da evitare il soffocamento. Esistono diversi modi di tagliuzzare gli alimenti destinati ai nostri figli, che variano dalla tipologia di cibo. Ovviamente, la cosa principale è non lasciare mai soli i bimbi al momento dei pasti.

    Wurstel

    come tagliare cibo bambini wurstel

    I wurstel tanto amati dai più piccoli possono causare soffocamento, perché se tagliati a rondelle vanno a ostruire le vie respiratorie, formando una sorta di tappo in gola.

    Questo alimento va tagliuzzato in piccoli pezzettini informi, per permettere al bambino di masticare ogni singola parte senza problemi.

    La frutta

    come tagliare cibo bambini frutta

    La frutta, come mela e pera, che i bimbi amano perché dolce e succosa va servita senza buccia e soprattutto mai a spicchi. Il nostro consiglio è di tagliarla a bocconcini piccoli, in modo da rendere più semplice la masticazione e la deglutizione.

    Prosciutto

    come tagliare cibo bambini prosciutto

    Il prosciutto è uno degli alimenti più amati dai più piccoli ma, al tempo stesso, si tratta di un cibo pericoloso a causa dei filamenti di grasso che possono andare a incastrarsi in gola.

    Come tagliare il prosciutto? Innanzitutto, vanno eliminate tutte le parti di grasso e, successivamente, è meglio arrotolare la fetta su se stessa per poi tagliarla in pezzetti piccoli.

    Uva

    come tagliare cibo bambini uva

    L’uva a differenza della mela o della pera è pericolosa per i suoi acini, spesso causa di soffocamento nei bambini. Come tagliarla? Bisogna togliere gli acini da tutti i chicchi, per poi ridurla in piccoli pezzetti. Stesso procedimento da fare anche per le ciliegie e le olive.

    Pomodorini

    come tagliare cibo bambini pomodorini

    I pomodori sono cibi importanti per il bambino, perché hanno molte vitamine e sali minerali. Per permettere ai vostri figli di mangiare questo cibo in totale tranquillità, è bene tagliarli a metà e, successivamente, ridurre in piccoli pezzettini le due parti.

    Carote

    come tagliare cibo bambini carote

    Così come i pomodori, anche le carote sono alimenti importanti per la salute e la crescita dei bimbi. Come tagliare le carote? Da evitare in modo categorico le rondelle e prediligere i micro pezzettini, come abbiamo visto per i wurstel, meglio se super sottili.