12 alimenti che devi smettere di mangiare per dimagrire

Estate e dieta, due parole che in questo periodo vanno di pari passo. Ma come fare per dimagrire? Ci sono dei cibi che non bisogna mangiare per riuscire a perdere peso? Ebbene sì, dalle bevande alcoliche ai cibi troppo zuccherati e processati.

da , il

    cibi da non mangiare per dimagire

    L’elenco dei cibi che bisogna smettere di mangiare, per riuscire a dimagrire in modo sano, include diversi alimenti; di conseguenza, se l’obiettivo è perdere peso è buona cosa conoscere e sapere cosa bisogna assumere e cosa, invece, è meglio lasciare sullo scaffale del supermercato. La black list dei cibi ad alto rischio culotte de cheval comprende alcool, fritture varie e tutti quegli alimenti ricchi di grasso e conservanti.

    Patatine fritte

    cibi da non mangiare per dimagrire patatine

    Al primo posto della nostra classifica troviamo le patatine fritte. Se si è a dieta è meglio evitarle perché ricche di grassi e sale, una della principali cause della cellulite.

    Hamburger

    cibi da non mangiare per dimagrire hamburger

    Ovviamente, si intende l’hamburger farcito, quello che viene servito nei fast food. Al contrario, se realizzato in casa con la carne fresca del macellaio, l’hamburger è un alimento del tutto sano.

    Bevande alcoliche

    cibi da non mangiare per dimagrire alcool

    L’alcool è assolutamente da evitare se si desidera dimagrire. Sì, perché tutte le bevande alcoliche, come vino, birra e cocktail gonfiano la pancia e causano la ritenzione idrica.

    Bibite gassate

    cibi da non mangiare per dimagrire bevande gassate

    Le bibite gassate rientrano nella black list degli alimenti da evitare per dimagrire, in quanto ricche di zuccheri aggiunti e anidride carbonica, spesso causa di gonfiore addominale.

    Salse e condimenti

    cibi da non mangiare per dimagrire salse

    Le salse e i condimenti, come maionese, senape, salsa barbecue, sono assolutamente da evitare perché troppo cariche di grassi saturi.

    Caramelle

    cibi da non mangiare per dimagrire caramelle

    Anche le caramelle sono da evitare se si vuole perdere peso perché, nonostante siano piccole, sono estremamente ricche di conservanti e zuccheri aggiunti.

    Merendine

    cibi da non mangiare per dimagrire merendine

    Le merendine sono assolutamente da evitare perché, come tutti i cibi confezionati, sono processate e lavorate industrialmente. In più, le merendine sono alimenti ricchi di conservanti e zuccheri.

    Insaccati

    cibi da non mangiare per dimagrire insaccati

    Tutti gli insaccati sono da evitare se si vuole dimagrire, perché si tratta di cibi molto grassi che causano l’aumento del colesterolo cattivo.

    Formaggi stagionati

    cibi da non mangiare per dimagrire formaggi

    Anche se molto buoni, i formaggi stagionati rientrano nella lista dei cibi da non mangiare per dimagrire. Perché? Sono alimenti ricchissimi di grassi; meglio optare per formaggi freschi, come la ricotta.

    Burro

    cibi da non mangiare per dimagrire burro

    Il burro ha molti grassi saturi, per tale ragione è uno dei cibi da non mangiare se si desidera perdere peso. Un’alternativa sana è l’olio extravergine di oliva.

    Dolci

    cibi da non mangiare per dimagrire dolci

    Anche i dolci, sia di pasticceria che fatti in casa, sono da evitare per dimagrire; questo perché è risaputo che gli zuccheri non vanno d’accordo con la bilancia.

    Cibi confezionati

    cibi da non mangiare per dimagrire cibi confezionati

    Per cibi confezionati si intendono patatine in busta, biscotti, snack al cioccolato e pietanze surgelate pronte all’uso. Queste sono assolutamente da evitare se si vuole dimagrire, perché si tratta di cibi lavorati, ricchi di dolcificanti, conservanti e grassi.