Lavoretti di Carnevale per bambini [FOTO]

da , il

    Il Carnevale è la festa più amata dai bambini, in cui possono cimentarsi in lavoretti creativi che stimolano la loro fantasia e manualità. Gli spunti che una festa antica e piena di simboli e significati come il Carnevale offre sono svariati. Si va dalla semplice creazione di disegni in tema, magari che riproducano maschere classiche italiane della Commedia dell’Arte, come Arlecchino o Pulcinella, fino alla realizzazione di vestiti fai da te, accessori e costumi con cui sfilare o partecipare a party in maschera. Anche decorazioni per la casa, magari proprio in previsione di una festicciola carnevalesca da fare con gli amichetti e i parenti possono essere facilmente confezionate anche dai piccoli di casa, magari con la supervisione degli adulti. Cominciamo con un lavoretto perfetto per il Carnevale: la realizzazione di una coroncina.

    Coroncina di Carnevale

    Una coroncina è un bel lavoretto di Carnevale, si adatta a molti costumi o può essere indossata anche da sola. Naturalmente sarà molto diverso e si tratterà di una bambina o di un bambino e se vorranno essere principe o principessa o ancora re o regina. Per ogni livello di regalità ci saranno delle diverse corone. La cosa comune a tutte le corone che realizzerete sarà la loro preziosità. Questa si avrà con tanti colori, della colla e delle pietrine colorate. Il modo più semplice per fare una corona è quella di realizzarla in cartoncino spesso che poi colorerete come più vi piace e potrete decorarle o con le pietrine colorate o aggiungendo delle gemme finte in cartoncino colorato. Un’altra idea per realizzare una corona è farla in gomma crepla (o schiumini), un materiale morbido ma che si tiene su da solo. Potrete prendere dei pezzi di diverso colore per fare anche le decorazioni. Se poi volete realizzare una coroncina da vera principessa, potrete farla sempre in cartone ma utilizzando anche dei piccoli pezzi di stoffa che utilizzerete come fiori. Basterà ritagliarli come nella figura. Per lo sfondo della corona potreste procurarvi la carta che si usa per rivestire i cassetti, se ne trovano anche di adesive, molto colorate ed assolutamente in linea con la ‘regalità’.

    Maschera di Carnevale

    Per realizzare una mascherina di Carnevale si possono usare molti materiale ma l’ideale rimane la carta. Non solo il cartoncino colorato, ma anche i piatti di carta. Per realizzare una mascherina da animale, ad esempio da gatto, infatti potete usare sia il piatto intero che il piatto a metà, l’essenziale è attaccare le orecchie, ricavare gli occhi e dipingerlo raffigurando il muso e scegliendo i colori preferiti. Potrà essere un gatto rosso tigrato, un gatto bianco e nero o tutto nero (o tutto bianco!). Forando i lati del piatti si potrà inserire uno spago che legato dietro la testa manterrà ferma questa semplice mascherina.

    Decorazioni di Carnevale di carta

    Per addobbare un ambiente in stile carnevalesco i bambini possono usare la carta in modi molto creativi. Ad esempio per realizzare simpatiche facce da clown da appendere alle pareti. Basterà creare la sagoma su un cartoncino bianco, dipingerla, e poi attaccare un cappellino (a punta o bombetta), un bel papillon, quest’ultimo anche in stoffa o carta crespo, e magari un palloncino. Ancora, ritagliando dal cartoncino colorato delle sagome delle mani dei piccoli e attaccandole le une alle altre con la pinzatrice, realizzeremo splendide ghirlande e festoni allegri e originali da usare per decorare le pareti. Un lavoretto facile facile e molto d’effetto!

    SCOPRI ALTRI LAVORETTI DI CARNEVALE PER BAMBINI