Come scegliere la crema solare in base al fototipo della pelle

[multipage]

come scegliere crema solare fototipo pelle

Si distinguono ben 6 fototipi differenti ed è proprio dal saper individuare a quale di questi si appartiene che comincia il processo per l’acquisto della crema solare perfetta per le proprie esigenze. Capire come scegliere la crema solare in base al fototipo della pelle aiuta a evitare spiacevoli inconvenienti come eritemi e scottature, ma anche a ottenere nel modo più sicuro un’abbronzatura invidiabile. Che sia al mare, in città o in piscina, ricordiamoci sempre che la crema solare è fondamentale per una tintarella senza rischi. [/multipage]

[multipage]

Crema solare per fototipo 1: pelle chiarissima

pelle chiarissima

Il fototipo 1 include chi ha la pelle chiarissima e si scotta facilmente. Solitamente si tratta di persone con occhi chiari e capelli biondi o rossi, che si abbronzano con molta difficoltà o che addirittura non riescono a prendere colore. La scottatura e l’eritema sono all’ordine del giorno per chi appartiene al fototipo 1: consigliamo di optare sempre per una crema solare SPF 50+, specialmente per il viso, e di proteggersi con cappello e t-shirt. Ovviamente, vanno evitate le ore più calde (11:00-16.00). [/multipage]

[multipage]

Crema solare per fototipo 2: pelle chiara

pelle medio chiara

Come nel caso del fototipo 1, anche il fototipo 2 comprende persone con pelle molto chiara. Solitamente, i capelli sono biondi o castano chiaro e gli occhi variano dall’azzurro al nocciola chiaro. Chi fa parte del fototipo 2 sa bene che è facile scottarsi: la protezione solare 50 è d’obbligo, da riapplicare durante il giorno specialmente se ci si trattiene per parecchie ore al sole. Può essere utile l’assunzione di integratori per l’abbronzatura prima di andare in vacanza.[/multipage]

[multipage]

Crema solare per fototipo 3: pelle medio chiara

pelle chiara capelli scuri occhi scuri

Il fototipo 3 comprende tutte quelle persone con pelle medio chiara, occhi e capelli scuri. La carnagione tende ad abbronzarsi in modo graduale, senza particolari problemi di scottature ed eritemi. Non per questo, però, bisogna dimenticarsi dell’importanza della scelta della crema solare giusta: è da preferire la crema solare SPF 50 per le prime esposizioni, utilizzando invece la protezione solare 30 quando si è ormai abbronzate.[/multipage]

[multipage]

Crema solare per fototipo 4: pelle media olivastra

pelle medio scura

Chi si riconosce nel fototipo 4 ha prevalentemente capelli scuri, occhi scuri e carnagione olivastra. Le persone appartenenti a questo fototipo riescono ad abbronzarsi con molta facilità, sfoggiando a fine estate una tintarella davvero invidiabile, perfettamente ambrata. Il nostro consiglio è di partire con una crema solare SPF 30 per le prime esposizioni e di scendere gradualmente a un fattore di protezione pari a 20. Mai cadere nell’errore di non mettere la crema solare o di usarne una con filtro troppo basso![/multipage]

[multipage]

Crema solare per fototipo 5-6: pelle scura e molto scura

pelle scura molto scura

Gli ultimi due fototipi differiscono tra loro esclusivamente per intensità di colore. Si tratta di persone con carnagione scura, occhi e capelli scuri, che riescono ad intensificare il loro colorito con l’esposizione al sole, senza scottarsi mai. Anche in questo caso, consigliamo di non commettere la leggerezza di non proteggersi dal sole: scegliere una crema solare con SPF 15 aiuta a riparare la pelle dai raggi UV e ad abbronzarsi senza correre rischi per la salute. Eventualmente, a fine estate è possibile optare per una protezione solare ancora più bassa. Ricordiamolo: le creme solari vanno usate da tutti, e sono l’unico modo per proteggere al meglio la pelle dall’azione dannosa del sole. [/multipage]