Amore online, i difetti aiutano

da , il

    Amore online, i difetti aiutano

    Celate i vostri difetti mentre cercate l’anima gemella online? Niente di più sbagliato! Un recente sondaggio ha rivelato come nella realtà vincano le donne che inseriscono un profilo meno brillante, ovvero di due o tre stelle, piuttosto di esplodere in un raggiante cinque stelle di perfezione. Vincono, nel senso che ottengono maggiori attenzioni dagli uomini. Le donne ritenute carine ottengono meno attenzioni di quelle nella media, e ancor meno delle bruttine, che ottengono decisamente più apprezzamenti e interesse dal mondo della rete. Quindi, basta mentire e per una volta vantiamoci di essere mediocri.

    I dati vengono svelati da una serie di calcoli matematici fatti dal blog OKCupid e le stelle prese in esame riguardano principalmente i Social Network, a quanto pare vincono le donne bruttine per maggior numero di messaggi e attenzioni da parte del maschio, cacciatore.

    Inoltrandoci nella spiegazione di tale fenomeno, che manderebbe in tilt tutti i canoni di bellezza mondiali, sembra che una donna poco attraente sia anche più realistica, rendendo possibile un eventuale prossimo incontro. Donne brutte, meno concorrenza, questa la semplice regola matematica, sostanzialmente il maschio non si deve guardare le spalle dal branco, secondo lui.

    Se siete alla ricerca dell’anima gemella on line sappiate che è bene non mentire, essere se stesse è consigliato, anzi, pare che venga suggerito addirittura di enfatizzare alcuni difetti fisici, per sottolineare la mancata dea che c’è in te. A questo punto il dubbio viene, ma anche le donne preferiscono l’uomo mediocre? Ora in molte si affretteranno a sostenere che le donne guardano altri aspetti della faccenda, intelligenza, sensibilità, gentilezza, bugie! Al primo sguardo non si scappa, e l’attrazione fisica rimane sempre tra i primi posti nella decisione o meno di coppia, quindi, forse anche le donne a un adone preferirebbero un uomo normale, o magari bruttino. Voi che ne pensate?