Calo del desiderio? Dormi almeno otto ore di seguito

da , il

    Calo del desiderio? Dormi almeno otto ore di seguito

    Si dice spesso che dormire galvanizzi l’anima, ma a quanto pare non solo quella, infatti se avete qualche piccola carenza nel vostro desiderio sessuale, una delle cause potrebbe essere la mancanza di sonno e di riposo. Niente medici dunque, niente psicologi ma un lunga, sana e tranquilla dormita per riprendere le forze e far riassestare tutti gli ormoni. La stretta relazione tra il sonno e il desiderio sessuale è stata notata, presa in considerazione ed analizzata da una equipe di ricercatori del centro di Ginecologia e Sessuologia Medica dell’ospedale San Raffaele di Milano. Riposare male non porterebbe poi solo al calo del desiderio ma anche a molte altri malesseri come quello di una peggiore sindrome premestruale.

    Lo studio è stato svolto su di un gruppo di 200 donne tra i 24 e i 40 anni, durante l’osservazione si è riscontrato che chi dormirebbe solo 6 ore a notte soffrirebbe di disturbi legati al calo del desiderio sessuale. Una delle cause legate alla mancanza di sonno è anche lo stress che aumenta per una presenza maggiore di adrenalina e cortisolo.

    Non dormire e non dormire bene porta il corpo umano ad una serie di reazioni a catena che possono anche diventare gravi. Non si dorme a causa dello stress, non riposare bene fa essere più pessimisti, favorisce un ciclo mestruale irregolare, non favorisce il desiderio sessuale, a luogo andare il corpo avrà bisogno di cibi calorici per supplire alla stanchezza e avvolte questo porterà anche ad un aumento di peso.

    Tornando al sonno, un altro fattore importante che caratterizza il sonno è il fatto che nella fase Rem si attivano i centri del corpo che comandano la lubrificazione vaginale e l’erezione maschile, se non si riposa bene la fase Rem sarà troppo breve o addirittura inesistente.

    Per la donna si ovvia spesso comprando dei lubrificatori artificiali, ma per l’uomo sempre di più si ricorre al viagra, invece di prendere dei provvedimenti così drastici perchè non provate a fare una rilassante e piacevole cura del sonno?