Donne egoiste: ignorano gusti e preferenze del partner

da , il

    Donne egoiste: ignorano gusti e preferenze del partner

    Donne egoiste? Ebbene sì, riescono ad esserlo persino più degli uomini. Ce lo rivela un recente sondaggio condotto nel Regno Unito da Original Volunteers che ha intervistato circa duemila persone di entrambi i sessi e quello considerato ‘gentile‘ per antonomasia non ne è uscito proprio bene.

    Sono le stesse donne a considerare se stesse egoiste dal momento che non dedicano molto tempo alle amicizie, sono più propense a parlar male degli assenti e non si sognano minimamente di aiutare le vecchine ad attraversare la strada.

    Addio dunque al vecchio stereotipo che vedrebbe le donne più empatiche degli uomini, i risultati di questo sondaggio sembrano dimostrare esattamente il contrario. Ma perché le donne sarebbero egoiste? Semplice: considerano il tempo denaro, quindi fin troppo prezioso per essere sprecato pensando agli altri, meglio dedicarlo a se stesse.

    La maggiore concentrazione di egoismo si evidenzia quando si parla di volontariato: l’80% delle donne non ha mai partecipato a progetti socialmente utili.

    La maggior parte delle donne, poi, ignorerebbe sistematicamente gusti e preferenze del partner. Ad esempio, il 55% dei soggetti femminili intervistati ha ammesso di scegliere cosa mangiare a cena senza nemmeno consultare il proprio compagno, mentre tre ragazze su dieci hanno scelto cosa guardare in TV o con un DVD senza chiedere alla propria metà. Più di un terzo ammette di prender una porzione di cibo più grande rispetto a quella che dà al parter.

    E gli uomini? A sorpresa sono loro i più propensi a fare atti di volontariato ma al contempo meno propensi a contribuire con soldi, quando si tratta di raccogliere fondi. Si dice che le donne siano egoiste in generale, mentre il sesso forte sembra esserlo quando si tratta di questioni relative ai soldi.

    Inoltre, sette partecipanti al sondaggio su dieci hanno ammesso di essere egoisti, e nove su dieci hanno detto che avrebbero potuto fare di più per gli altri, in determinate situazioni dove occorreva un loro aiuto. Una persona su due commette atti egoistici ogni giorno.