Donne ideali? Neo alla Marilyn, occhiali squadrati e tatuaggi nascosti

da , il

    Donne ideali? Neo alla Marilyn, occhiali squadrati e tatuaggi nascosti

    Vi siete mai chieste quali caratteristiche devono possedere le donne ideali con cui gli uomini sognano di tradire le mogli? Se pensate che siano curve da pin up e gambe chilometriche ad accendere la fantasia del maschio vi sbagliate di grosso.

    Le donne ideali con cui tradire sono piuttosto quelle che hanno un piccolo neo sulla faccia come quello di Marilyn Monroe, gli occhiali leggermente squadrati, stretti e un po’ allungati e dei tatuaggi appena visibili da scoprire mano mano che la conoscenza diventa più profonda.

    E’ quanto emerge da un sondaggio condotto da IncontriExtraconiugali.com, portale specializzato in incontri clandestini, che ha chiesto ai propri iscritti di tracciare un ritratto delle donne ideali con cui tradirebbero più volentieri la moglie.

    Ebbene, il 37% degli intervistati ha citato il neo alla Marilyn come un tratto che denota femminilità e sensualità, indicandolo come una caratteristica che contribuisce a rendere una donna più interessante.

    Segue il 29% di chi invece sogna di tradire con l’immagine stereotipata della segretaria sexy, che indossa occhiali squadrati e un po’ allungati, magari circondati da una bella montatura rossa.

    Il 16% degli uomini, contrariamente a quello che le donne si aspetterebbero, presta estrema attenzione a mani e piedi, prediligendo una pelle e delle unghie curate.

    L’11% degli intervistati ha citato tatuaggi semi nascosti quali caratteristica che rende una donna intrigante al punto giusto per via del classico giochino del vedo non vedo e infine il 7% ha dichiarato di trovare sexy le donne coi capelli corti, segno di indipendenza e determinazione, caratteristiche ideali per una buona amante, smentendo in questo modo un altro grande stereotipo secondo cui gli uomini amerebbero da sempre i capelli lunghi considerandoli più femminili.