I posti dove fare l’amore all’aperto in una guida on line

da , il

    I posti dove fare l’amore all’aperto in una guida on line

    Sarà la crisi o la passione per l’amore en plain air, ma quello di fare l’amore all’aperto è diventato un vero e proprio sport nazionale, praticato da 8 italiani su 10. Anche all’estero, dove è stato coniato un termine apposta per riferirsi al fenomeno – dogging - gli appassionati del genere sono assai numerosi con l’Olanda in testa.

    Tant’è che qualcuno ha pensato bene di suggerire addirittura dei posti dove fare l’amore all’aperto, inserendoli in una sorta di guida che presto sarà disponibile on line.

    Esattamente come si fa col ristorante o il parrucchiere, dunque, da qui a breve sarà anche possibile selezionare i posti dove fare l’amore più vicini a casa nostra semplicemente accedendo al sito http://www.c-guide.it/, una sorta di guida michelin dei casual lovers.

    L’idea è del portale C-Date, che ha pensato bene di mettere a disposizione del suo milione e mezzo di iscritti, una mappa virtuale dei posti dove fare l’amore all’aperto in tutta Italia con relative informazioni su come arrivarci, consigli, dritte di ogni genere e curiosità. Gli utenti avranno, inoltre, la possibilità di inviare le proprie segnalazioni, dare voti ai luoghi dell’amore più belli e fornirne una recensione che li renda appetibili a chi non li ha ancora testati.

    Il tutto gratuitamente, è ovvio, una sorta di mutuo soccorso per squattrinati a cui la crisi non consente di permettersi il motel, ma non ha certo sottratto la voglia di osare!

    E pensare che un tempo, erano gli amici a fornire dritte di questo genere, a rivelare, quasi come se si trattasse di segreti di Stato, i posti dove fare l’amore all’aperto più sicuri e discreti, adesso a tutto ciò si sostituisce il web, ancora una volta responsabile dei cambiamenti nelle nostre abitudini e nel nostro stile di vita!