Le donne preferiscono l’uomo con la pelle rosea

da , il

    Le donne preferiscono l’uomo con la pelle rosea

    Le donne preferiscono l’uomo con la pelle rosea. E’ quanto emerge da uno studio condotto dalla Procter & Gamble, secondo cui proprio il colore uniforme e roseo della pelle sarebbe uno dei fattori che influenza maggiormente il giudizio positivo in una donna.

    Il motivo per cui le donne preferiscono l’uomo con la pelle rosea dipenderebbe dal fatto che proprio questo colorito contribuisce a dare un’impressione di perfetta salute.

    Tale studio è stato condotto mostrando ad un campione formato da 152 uomini e 156 donne alcune fotografie che ritraevano i volti di 160 uomini di razza caucasica, ben rasati e di un’età compresa fra i 10 e i 70 anni. Dalle foto è stato poi estrapolato un piccolo riquadro in cui si vedeva solo la pelle della guancia. Gli osservatori dovevano esprimere un giudizio sia in termini di attrattiva che relativamente all’impressione di salute che ogni volto suggeriva loro.

    Ebbene analizzando i dati, quello che viene fuori è che le donne preferiscono l’uomo con la pelle uniforme, ad essere giudicati più giovani e attraenti erano, infatti, proprio quegli uomini dall’incarnato roseo, così come normalmente accade agli uomini nei confronti delle donne.

    Sulla base dei risultati del nostro studio, abbiamo scoperto che l’arrossamento irregolare riduce la percezione di salute e di attrattiva, una strategia semplice sarebbe investire in regimi di rasatura che minimizzano l’irritazione‘, ha commentato a tal proposito Paul Matts, ricercatore della Procter & Gamble.

    Altro che uomini palestrati dai muscoli scolpiti, quello da cui si sentono attratte le donne è semplicemente una bella pelle, che dia al contempo anche un feed back positivo relativo allo stato di salute.