Maniaci in aumento, comportamenti a limite che segnano il futuro

da , il

    Maniaci in aumento, comportamenti a limite che segnano il futuro

    Ci concentriamo sull’amore, sul primo bacio, e ancora meglio sul sesso, i pro e contro, i problemi di coppia e le possibili soluzioni, ogni giorno ci poniamo domande sul tradimento e sui cattivi ragazzi, eppure sappiamo che il sesso non è solo piacere ma la sfera privata di ognuno può venire disturbata dai così detti maniaci sessuali. Oggi un’indagine ne traccia il profilo, saperlo non migliora la giornata ma può aiutare a riconoscerli e , forse, a convincere chi subisce che è importante denunciarli.

    Il maniaco sessuale, contrariamente a quanto si può pensare, è giovane intorno ai 30 anni, spesso ha una vita sessuale apparentemente normale, vive in coppia, o è single, è maschio. Lo studio è stato condotto dalla docente di psicologia dello sviluppo sessuale alla Sapienza di Roma Chiara Simonelli assieme a un team di ricercatori della Svezia, ha preso in esame 400 italiani e altrettanti svedesi, età media 20 – 30 anni, uomini e donne, e ha scoperto che circa il 10% è sessomaniaco, e il 20% ha comportamenti a rischio determinando un fenomeno in continua crescita.

    Dichiara la docente ‘ Abbiamo visto così che, in una popolazione giovane e molto attiva online, per ogni donna ‘drogata di sess’, ci sono quattro uomini con lo stesso problema. E se questi ultimi ricorrono molto piĂą spesso a strumenti come riviste e film hard, le prime prediligono decisamente le chat room

    Ha colpito gli studiosi scoprire che essere single o in coppia non fa differenza, il sesso si cerca fuori casa, o dalla coppia, continua la dottoressa ‘Inoltre si è visto che nel 10% dei sessomaniaci la smania per il sesso è giĂ  arrivata a fare i primi danni, sul piano personale, ma anche lavorativo. E sono numerosi i giovani con comportamenti al limite, che rischiano di cadere in questa forma di dipendenza‘.