Orgasmo: quello che dovete sapere

da , il

    Orgasmo: quello che dovete sapere

    E’ diverso l’orgasmo maschile da quello femminile? In quanto tempo lo raggiunge lui e lei? Come si capisce quando una donna lo finge? Quanto sapete sull’orgasmo? Le dimensioni del pene influiscono sul raggiungimento dell’orgasmo nella donna?

    Confrontate le descrizioni di uomini e donne riguardo all’orgasmo possiamo sicuramente dire che la sensazione è molto simile per entrambi i sessi. Mediamente lei ci mette circa 20 minuti, lui dai 2 ai 10. L’orgasmo maschile dura meno di quello femminile. Esiste in alcune donne l’eiaculazione durante l’eccitazione sessuale, è legata alla stimolazione del punto G. Non è importante la dimensione del pene per raggiungere un orgasmo. Il fenomeno dell’orgasmo femminile simulato è un problema diffuso, le donne mentono perché hanno paura di ferire il proprio partner o perché pensano che sia colpa loro. Le donne che non possono raggiungere l’orgasmo sono di solito persone che hanno paura di perdere il controllo, non solo durante il sesso. Potete fingere, ma attenzione, ci sono dei sintomi fisici che potrebbero tradirvi; l’orgasmo provoca un’accelerazione del ritmo cardiaco e respiratorio, la dilatazione delle pupille, alcuni spasmi muscolari e rossori epidermici. E’ possibile raggiungere l’orgasmo durante il sonno, il piacere in questo caso è provocato solo dal vostro cervello. Un orgasmo brucia poche calorie, ma se ne bruciano molte di più durante i preliminari. L’orgasmo è sano, fa bene alla salute, dona longevità, rinforza il sistema immunitario e riduce i problemi cardiaci, per non parlare degli effetti positivi sull’umore.