Ponte Milvio, i lucchetti virtuali dell’amore

da , il

    Ponte Milvio, i lucchetti virtuali dell’amore

    Se ne parlò molto qualche anno fa del famosissimo ed affascinante Ponte Milvio a Roma e di tutti i lucchetti che le coppie di innamorati attaccavano al lampione nel centro della città per dare un segno del loro forte amore. Le polemiche furono molte da parte di tutti i partiti politici, ci fu chi diceva che si sarebbe dovuto ripulire tutto da quei lucchetti chi proponeva altre soluzioni. Alla fine il fantomatico lampione crollò e il sogno di molti di poter attaccare un lucchetto al centro di Roma svanì, ma online esiste un sito su cui è possibile attaccare il proprio lucchetto virtuale che oltre ad essere messo (virtualmente) sul Ponte Milvio sarà visibile anche in rete.

    Da anni la consuetudine di attaccare dei lucchetti dell’amore sul lampione del Ponte Milvio esisteva, ma dopo la pubblicazione del libro di Federico Moccia, poi seguito dal film Ho voglia di te, molte coppie di innamorati hanno deciso di coronare il proprio amore recandosi sul ponte per attaccare un lucchetto con i nomi incisi su e di lanciare subito dopo le chiavi nel fiume.

    A seguito del crollo del lampione fortunatamente il Comune di Roma ha deciso di non stroncare il sogni di molti innamorati applicando delle apposite catene alle quali ancora oggi è possibile agganciare i lucchetti preservando così l’integrità dei lampioni.

    Ma se non doveste riuscire ad arrivare a Roma, niente paura potete accedere al portale online Lucchetti Ponte Milvio. Attraverso un’animazione digitale potrete, dopo esservi registrati gratuitamente, scrivere i dati che vorrete sul vostro lucchetto che sarà rapidamente messo sul lampione insieme agli altri.