Prima volta: consigli per affrontarla serenamente

da , il

    Prima volta: consigli per affrontarla serenamente

    La prima volta non si scorda mai, dicono i saggi, ed è effettivamente così perchè è associata ad un momento della nostra esistenza in cui passiamo da bambine ad adulte e iniziamo a concepire il nostro corpo come qualcosa che produce emozioni, ne riceve e ne cerca.

    Se date un’occhiata in giro, troverete consigli su consigli su come affrontare la prima volta che deve essere vissuta come decisione consapevole e non come modo per mettersi allo stesso livello delle amiche: per questo è necessario essere preparate e soprattutto saper affrontare anche la questione legata alla contraccezione, per evitare di rovinarsi l’esistenza per una sciocchezza.

    Non esiste un’età consigliata per avere la propria prima volta ma è necessario che ci sia consapevolezza di sè, del proprio compagno e dei propri desideri; allo stesso tempo ci si deve ricordare che la prima volta potrebbe non essere come la immaginavate e anzi potrebbe trasformarsi in qualcosa di fastidioso e anche doloroso in quanto comporta la rottura di una membrana, l’imene, che determina la verginità o meno della donna.

    Per avere una prima volta soddisfacente o almeno non dolorosa si deve essere quanto più tranquille e serene possibile, ci si deve saper lasciare andare ed essere pronte anche ad affrontare difficoltà nel trovare la giusta posizione e nel riuscire davvero a concentrarsi senza timore.

    Il timore di sbagliare, di non essere all’altezza e di fallire è dietro l’angolo ma basta avere accanto una persona consapevole e soprattutto disposta ad ascoltare e ad assecondare i nostri ritmi per vivere la prima volta come un momento di crescita personale e di coppia, preludio ad un rapporto sempre migliore sotto tutti i punti di vista.