Proposta di matrimonio romantica con Google Maps

da , il

    Proposta di matrimonio romantica con Google Maps

    Quando pensate ad una proposta di matrimonio romantica cos’è che vi viene in mente? Cena a lume di candela? Tramonto sul mare? Lui che si inginocchia ai vostri piedi chiedendovi con voce strozzata dall’emozione ‘mi vuoi sposare?

    Beh tutte noi, quando pensiamo ad una proposta di matrimonio romantica ci prefiguriamo più o meno lo stesso smielato quadretto, forse un po’ ‘scontato‘, ma di sicuro di grande effetto.

    Ma sapete cosa pensa un ingegnere quando deve fare una proposta di matrimonio romantica? Alla tecnologia. E la cosa più paradossale è che nonostante a noi, cenerentole sognatrici e un po tradizionaliste possa apparire un controsenso, la proposta di matrimonio risulta romantica davvero!

    Protagonista della nostra storia è un ingegnere di Google, al secolo Ari Gilder, il quale ha chiesto alla sua fidanzata di sposarlo attraverso una proposta di matrimonio romantica, ma che non prevedeva candele e tramonti in riva al mare bensì un Nexus One, vale a dire il primo telefono cellulare presentato con il marchio Google e l’applicazione Google Maps.

    La ragazza usando il suo telefono Nexus One ha seguito i vari check-in di un percorso pianificato su Google Maps riuscendo a trovare alla fine una rosa ed una foto. Per completare l’intero percorso e raggiungere la posizione decisiva, è stato necessario però sbloccare una password (solo un ingegnere poteva concepire un’idea simile) che la ragazza ha dovuto indovinare rispondendo correttamente ad una domanda sul rapporto col proprio fidanzato. Fortuna che si trattava di una donna, immaginate un uomo sottoposto alla stessa prova?

    Completata la caccia al tesoro tecnologica, la ragazza ha trovato Ari in ginocchio che le ha rivolto una proposta di matrimonio romantica e ai limiti dell’insospettabile! Complimenti ad Ari! Non è da tutti riuscire a mettere la propria creatività al servizio del romanticismo!