Prove d’amore in epoca moderna: dammi la password del tuo cuore

da , il

    Prove d’amore in epoca moderna: dammi la password del tuo cuore

    Volete capire se lui vi ama davvero? Dimenticate lucchetti d’amore o chiavi di casa: nei tempi moderni le prove d’amore passano attraverso la tecnologia. Se il vostro partner è pronto a condividere ogni aspetto della sua vita con voi senza nascondervi niente vi darà le sue password. Cosa significa? Sono i social network, le poste elettroniche e i cellulari a custodire i nostri segreti in epoca moderna. Ma è giusto dare libero accesso al partner a tutta la nostra vita privata?

    La psicoterapeuta Paola Vinciguerra, presidente dell’Eurodap (Associazione europea per il disturbo da attacchi di panico) parla a questo proposito di un desiderio di controllare la vita del partner per soddisfare un bisogno di rassicurazione. Oggi la tecnologia permette potenzialmente di crearsi una vita virtuale parallela: la possibilità che il proprio uomo abbia un mondo di contatti e di scambi esclusivi, anche se solo on line, è inaccettabile per le persone insicure che hanno bisogno di avere tutto sotto controllo. Il problema rischia di diventare patologico e sfociare in una forma di gelosia ossessiva che rovina il rapporto. Anche perché non potrete mai avere la certezza che lui non vi nasconda niente: potrebbe tecnicamente avere indirizzi email segreti o nascondere schede sim di cui voi non conoscete neppure l’esistenza. Dovete arrendervi all’unica via che vi resta: la fiducia. E come si fa ad avere fiducia del partner? Bisogna prima di tutto avere stima di se stessi e poi creare un rapporto così profondo da essere insostituibile. In questo modo non si avrà bisogno di password, basterà guardarsi negli occhi per trovare tutte le informazioni che occorrono.