Sei single? Scopri se sei troppo esigente

da , il

    Sei single? Scopri se sei troppo esigente

    Ok forse è vero che ‘gli uomini di una volta non esistono più’ ma non nascondiamoci dietro questo luogo comune: se tutti ti sembrano sbagliati forse sei tu ad essere troppo esigente! Pretendere troppo e restare eternamente single può essere dovuto a cause diverse: c’è chi lo fa per superbia o arroganza, chi per infantilismo e chi invece, inaspettatamente, per paura di innamorarsi. Si perché amare significa mettersi in gioco e rischiare: molto più facile rinunciare e oltretutto scaricare la colpa sugli altri o sul destino. La ricerca dell’uomo perfetto rischia solo di farti rimanere sola.

    Questo non vuol dire assolutamente doversi accontentare ma semplicemente essere più realistiche: l’amore è bello proprio perché imperfetto altrimenti sai che noia! Vediamo allora insieme come capire se stiamo sbagliando l’impostazione dei canoni di ricerca del nostro potenziale fidanzato e in che modo possiamo cambiare. Partiamo da una premessa fondamentale: l’uomo perfetto non esiste. E menomale aggiungerei altrimenti le donne ucciderebbero per conquistarlo! Scherzi a parte: quando si è bambine si sogna il principe azzurro, bello, intelligente, romantico, con i nostri stessi interessi e magari anche ricco! Crescendo però non si può pensare di mantenere questi requisiti di selezione! Cosa è veramente importante per te? Basa la tua scelta sui valori che contano davvero, solo quelli sono imprescindibili. Ricorda che il fidanzato non deve essere un mezzo per proiettare su un’altra persona le nostre aspirazioni: un rapporto reale è fatto di compromessi. Guardati indietro: quanti pretendenti hai scartato che forse oggi rimpiangi? E ora guardati intorno: sicura che lui non può essere il principe azzurro solo perché arriva su una Fiat di seconda mano o perché non è alto un metro e ottanta?