Superare la fine di un amore senza inquinare: i single ecosostenibili

da , il

    Superare la fine di un amore senza inquinare:  i single ecosostenibili

    Superare la fine di una storia d’amore è difficile sotto diversi punti di vista. Ma perché oltre noi deve soffrire anche l’ambiente? Anche se in quel momento siamo concentrati solo sulla nostra sofferenza non dobbiamo dimenticare che ogni nostra azione ha un impatto sull’ambiente in cui viviamo. Attenzione quindi ai comportamenti non eco-compatibili. Anzi: concentrarci sulle azioni ecologiche può essere un modo per distrarsi e superare prima la delusione. Vediamo insieme cosa si può fare per mantenere uno stile di vita green dopo la fine di una storia d’amore. Un classico luogo comune suggerisce di affogare i dispiaceri nell’alcol: pessimo esempio sotto diversi punti di vista.

    In primis bere fa male alla salute e inoltre danneggia l’ambiente. Insomma se proprio vi dovete concedere un bicchiere in cui affogare i dispiaceri (e ricordate sempre che è più produttivo cercare una spalla amica su cui piangere), scegliete almeno un vino biologico. Se decidete di vedervi con gli amici per distrarvi va benissimo ma perché se uscite in 4 non vi organizzate per prendere una sola macchina piuttosto che incontrarvi direttamente nel luogo dell’appuntamento? Per noi donne uno dei migliori amici in queste occasioni è il cibo: più è junk food e meglio è. Ma perché non fare una bella spesa biologica? C’è chi poi cambia look per iniziare anche simbolicamente una nuova vita: va benissimo ma scegliete prodotti naturali. E cosa fare dei regali dell’ex? Non li buttate di getto tra i rifiuti: riciclate, almeno saprete che saranno serviti a qualcosa di buono. E se volete dare un tono diverso agli ambienti in cui avete vissuto insieme ridipingete le pareti con le vernici ecologiche e aggiungete del verde alla casa investendo nell’ecodesign.