Voglia di fare l’amore: esplode in estate, ma attenzione al cuore

da , il

    Voglia di fare l’amore: esplode in estate, ma attenzione al cuore

    La voglia di fare l’amore esplode prepotente in estate, complice il sole che aumenta la produzione di vitamina D, aumentando del doppio i livelli di testosterone e incrementano di conseguenza anche il desiderio sessuale. Ma soprattutto se si ricorre ad aiuti chimici quali mentine dell’amore & Co bisogna fare molta attenzione!

    A mettere in guardia dal mix esplosivo che potrebbe derivare dall’aumentata voglia di fare l’amore col caldo torrido e l’ausilio di prodotti finalizzati al miglioramento delle performance sessuali è Guidalberto Guidi, cardiologo alla clinica Sessant di Torino e della Juventus.

    Lo specialista avverte che se supportiamo l’improvvisa voglia di fare l’amore con temperature che sfidano la colonnina di mercurio e per di più il nostro partner ricorre a sostanze per migliorare la qualità dell’erezione a risentirne seriamente può essere il cuore.

    Cosa succede? Se la temperatura sale e la pressione scende nella più blanda delle ipotesi possiamo andare incontro a giramenti di testa, vertigini o senso di spossatezza, ma gli uomini che assumono viagra e sostanze simili per il miglioramento delle performance sessuali possono arrivare anche a svenimenti e collassi.

    Negli uomini dopo i 50 anni per esempio si può verificare una specie di andropausa dovuta al fisiologico calo degli ormoni maschili, durante la quale il desiderio rimane intatto, ma le prestazioni si affievoliscono. Da qui il ricorso ai classici aiutini chimici‘. Spiega il cardiologo Guidalberto Guidi, ma continua ‘occhio agli effetti collaterali come la cefalea, il rigurgito gastroesofageo, turbe visive, vertigini, astenia o, al contrario, mancanza di efficacia se assunti a stomaco pieno‘.

    Il rischio di nuocere al cuore, in questi casi è molto alto: ‘Dal punto di vista cardiovascolare – aggiunge, infatti, Guidi – il più grave è quello del collasso, calo improvviso e marcato della pressione arteriosa che, nei soggetti cardiopatici, può ssere irreversibile e portare persino alla morte‘.

    Quindi prima di assecondare la voglia di fare l’amore senza freni sarebbe bene soffermarsi a pensare un attimo alla salute e agire di conseguenza!