Acconciature per capelli lunghi 2012: la coda di cavallo rimane un must [FOTO]

da , il

    Siete alla ricerca di un’acconciatura per capelli lunghi sempre alla moda che però non sia complicata da realizzare? Sarete contente di sapere che uno dei must della bella stagione rimane la coda di cavallo. Da utilizzare in ogni occasione, per una serata speciale o per il lavoro per rimanere in ordine. Se volete avere un’idea di quello che stiamo dicendo, date un’occhiata alla fotogallery qui sotto.

    Dopo aver evidenziato più volte l’acconciatura trendy per eccellenza del momento, cioè lo chignon, usato dalle star di tutto il mondo sui red carpet degli eventi più famosi, ora diamo invece un’occhiata alle passerelle più conosciute. Donna Karan, ad esempio, propone delle tiratissime code di cavallo, con i capelli molto lisci. Un po’ in controtendenza con il look un po’ casual quindi, sembrerebbe tornare anche lo stile super liscio di qualche anno fa. Adatto sicuramente a chi non ha difficoltà a creare un liscio effetto seta. Look consigliato sicuramente a chi ha i capelli sani e forti, perché l’effetto delle doppie punte in bella vista sarebbe davvero brutto.

    Per creare questo tipo di coda di cavallo bisogna tirare molto indietro i capelli, senza lasciare neanche un ciuffo fuori posto: aiutatevi con del gel e della cera per la parte davanti. Se volete rendere l’effetto ancora più marcato, utilizzate un fermaglio che rimanga in orizzontale e accentui lo stacco dalla nuca al resto dei capelli. Uno stile adatto alle donne un po’ aggressive, che sanno quello che vogliono.

    Altra passerella altro stile, per un’acconciatura che mantiene nel suo essere poliedrica anche il suo punto di forza. Yigal Azrouel e Missoni, ad esempio, tornano sulla moda del momento: effetto casual, un po’ spettinato, proponendo per le sue modelle una coda arricciata sul basso. Molto adatto e soprattutto comodissimo d’estate sotto il sole: tenete in ordine solo il ciuffo e l’effetto curato è comunque assicurato. Qui tutti gli accessori sono accettati: fiori, coroncine, lacci un po’ in stile hippy, basta che sia coerente con il resto del look scelto.

    Se siete alla ricerca di una coda di cavallo particolare per una serata speciale, potete puntare su quella legata alla nuca nella parte iniziale. È un look proposto ad esempio da Elie Saab. Il look è sempre molto tirato sul davanti e la parte iniziale della coda è legata alla nuca: uno stile quasi da amazzone molto adatto a chi ha dei lineamenti fini del viso. Potete impreziosirlo con alcuni lacci o accessori, anche se, bisogna dirlo, per questa scelta, la migliore opzione rimane quella minimal. Insomma, come avete potuto vedere, il limite è davvero solo la vostra fantasia.