Allergia al mascara: un acerrimo nemico degli occhi

Allergia al mascara: un acerrimo nemico degli occhi
da in Bellezza, Mascara, Trucco
    Allergia al mascara: un acerrimo nemico degli occhi

    Il mascara è uno dei più antichi cosmetici che ha raggiunto il pieno successo cento anni fa ed ora sta vivendo una nuova stagione d’oro. Meglio conosciuto come rimmel è uno dei cosmetici per il make up più utilizzato dalle donne: si tratta di un fluido cremoso di differenti tonalità che variano dal nero, al blu, al marrone, che viene applicato con un pennellino che si è evoluto molto nel corso degli anni. Oggi in commercio ce ne sono di incurvanti, infoltenti, ad effetto telescopico, una moltitudine di tipologie adatte a tutte le necessità. Pare che sia il prodotto di estetica a cui le donne non possono assolutamente rinunciare perché è il principale responsabile di uno sguardo intenso ed intrigante.

    Purtroppo però sembra che sia il prodotto per il make up meno tollerato ed il primo ad essere chiamato in causa nei casi di dermatiti da cosmetici.
    Cosa rende il mascara un acerrimo nemico dei nostri occhi?
    Tutto dipende dalle sostanze dalle quali è composto. Alla sua base, infatti, ci sono pigmenti inorganici come ossido di ferro, diossido di titanio, cere, talco e derivati del PVP (polivinilpirrolidone). Il colore scuro è quello più pericoloso perché presenta metalli pesanti, spesso nichel, che può raggiungere livelli molto elevati, mentre l’emulsione contiene una buona percentuale di acqua, fatto che espone il cosmetico a rischi di contaminazione e alla necessità quindi di un sistema di conservanti molto carico. Alcune aziende aggiungono anche mucillagini o idrocolloidi sintetici e silicone, per aumentarne la durata.

    Inoltre il mascara, nella maggior parte dei casi, contiene profumo!
    A questo punto è piuttosto chiaro perché quando lo applichiamo spesso sentiamo bruciori e lacrimazioni eccessive.
    Come è possibile correre ai ripari?
    Prima di tutto non allungando mai il prodotto indurito con dell’acqua né tantomeno con del profumo, rischiereste di aumentare i rischi di reazioni allergiche.
    La seconda regola e’ quella di struccare a fondo con struccanti appositi gli occhi, onde evitare di lasciare residui. Ricordatevi che se il prodotto utilizzato e’ resistente all’acqua è necessario dedicare una particolare attenzione al demaquillage per rimuovere completamente ogni traccia.

    406

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaMascaraTrucco
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI