Aloe vera: proprietà di bellezza

da , il

    L’aloe vera è una pianta della famiglia delle Liliacee e le sue infinite proprietà benefiche erano note già dalle popolazioni antiche, per questo è chiamata anche la pianta miracolosa.

    E’ utilizzata ampiamente nei prodotti e trattamenti di bellezza, e ne faceva uso regolarmente anche Cleopatra, per mantenere la pelle giovane ed elastica.

    Il gel di questa pianta è utilissimo per prevenire gli eritemi solari e i conseguenti danni alla pelle! Infatti, l’ aloe vera vanta di ottime proprietà lenitive, calmanti e idratanti e quindi si può utilizzare benissimo come dopo-sole o come crema solare.

    E’ ottima anche per eliminare l’acne e i brufoli, grazie alle propietà depurative!

    Potete tranquillamente fare una maschera a base di aloe vera e succo di limone per ridurre il rischio di punti neri e pori dilatati, ma se la pelle è infiammata lasciate da parte il limone ;)

    Il gel della pianta miracolosa è perfetto anche per riparare la pelle e per guarire le ferite, infatti si racconta che Alessandro Magno lo utilizzò per cicatrizzare una ferita che gli fu provocata con una freccia.

    L’aloe è consigliata anche per riparare le labbra dal vento e per guarire le infiammazioni delle gengive, ma è anche un rimedio molto efficace per i capelli.

    In particolare ha proprietà rinforzanti, anti-caduta e ristrutturanti sui capelli secchi, deboli e spenti ma è utilissimo se avete bisogno di lenire la vostra cute arrossata.

    Tutte queste funzioni sono date dalla presenza degli aminoacidi, che sono presenti anche nei follicoli dei capelli.

    Possiamo dire anche che l’aloe ha un effetto rigenerante sui capelli, ma non solo: aumenta la crescita del capello, lo rende più robusto e lucente.

    Per sfruttare al meglio queste proprietà è utile preparare una maschera, di cui possiamo potenziarne l’effetto ristrutturante grazie agli olii essenziali, in particolare sono consigliati quelli ristrutturanti, come tea tree, rosmarino, lavanda, menta.

    Vi ricordo che la maschera va applicata non solo sui capelli ma anche sulla cute.